Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Serata speciale all’Euro Palace Hotel

Sport
22 novembre 2018

Monfalcone, lo sci club Due festeggia 50 anni

di redazione (fonte Sci club Due)
Anniversario speciale per il sodalizio bisiaco impegnato nell’avvicinamento agli sport invernali di atleti normodotati e disabili
CONDIVIDI
27525
Sport
22 novembre 2018 di redazione (fonte Sci club Due)

L'Euro Palace Hotel di Monfalcone ha ospitato la serata “Cinquant'anni di Sport e Solidarietà” dello Sci club Due. 

Con questa iniziativa si è voluto ringraziare e premiare i vari dirigenti, tecnici, allenatori e collaboratori che in questo mezzo secolo hanno contribuito alla promozione dei valori del sodalizio, avvicinando giovani atleti normodotati e disabili alle discipline degli sport invernali, in particolare sci alpino e sci di fondo. 

Con passione, sacrificio, entusiasmo e tenacia abbiamo visto crescere dei giovani che oggi sono diventati campioni come il carnico Luigi Buttazzoni e Giuseppe Cantoni (rispettivamente pluricampione italiano FISDIR e vicecampione nazionale FISDIR in 4 discipline dello sci alpino, ndr)”: con queste parole il presidente dello sci club Adriano Nordio Orsi ha voluto aprire il suo intervento.

“Da 30 anni – ha aggiunto – lo sci club Due US ACLI di Ronchi dei Legionari/Monfalcone risulta essere la prima società provinciale al trofeo delle Regioni e, da 12 anni, sempre tra le prime cinque regionali alla fase nazionale del Campionato italiano per società. Dal 2007, nei Campionati Transfrontalieri il nostro sodalizio è il numero uno indiscusso nelle varie classifiche e lo stesso vale per i Campionati provinciali goriziani. Tutto ciò grazie all’impegno che i nostri atleti delle varie categorie hanno sempre dimostrato e l'ottimo lavoro svolto dai nostri allenatori, tecnici e preparatori”. 

A livello organizzativo l'associazione è stata la prima in regione ad allestire una gara open internazionale di sci paralimpico in occasione delle UNIVERSIADI 2003.

Dal 2005 al 2014 ha organizzato due finali di sci paralimpico di Coppa del Mondo e due finali di Coppa Europa a Ravascletto/Zoncolan, Piancavallo e Tarvisio dove, nel 2017 ha gestito il Campionato ITALIANO FISDIR di sci alpino e sci di fondo. Evento ripetuto nel 2018 a Sappada.

Durante la cerimonia, a cui sono intervenuti gli assessori allo sport di Monfalcone e Ronchi dei Legionari, Francesco VolanteMarta Bonessi, è stata ricordata anche l'entusiasmante esperienza vissuta dai soci, atleti e tesserati in occasione delle olimpiadi Torino 2006.

Alle premiazioni è stata pure confermata l'intenzione di continuare la promozione delle attività legate agli sport invernali con il mondo della scuola e della disabilità, tramite vari progetti che coinvolgano giovani e studenti dell'isontino. A chiusura, l'assessore Volante ha annunciato che è in fase di ristrutturazione una palestra a Monfalcone che, una volta terminata, sarà a disposizione dei disabili della comunità.

Commenti (0)
Comment