Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

A cura dell'associazione “Noi…dell’arte”

Società
26 novembre 2013

Regali di Natale con materiali riciclati

di Stefano Caso
Da oggetti ormai inutilizzati nascono nuovi gadget di tendenza. Obiettivo: ridurre l'inquinamento.
CONDIVIDI
3164
Alcuni dei gadget realizzati con i materiali riciclati
Società
26 novembre 2013 di Stefano Caso Image

In occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti sono stati organizzati due laboratori creativi negli spazi di Palazzo Attems a Gorizia. Ideati e curati dall’Associazione culturale “Noi…dell’arte” di Gorizia, in collaborazione con l'Assessorato Provinciale allo Sviluppo Territoriale e Ambiente, hanno voluto mostrare il valore del recupero e del ri-uso dei materiali nel rispetto dell’ambiente.

Striscioni pubblicitari stampati per mostre ed eventi che si sono svolti a Gorizia vengono riciclati per la realizzazione di souvenir turistici e accessori alla moda unici, per promuovere il patrimonio storico e artistico isontino.

Li creano giovani designer che, ispirandosi al patrimonio d’arte della città, sviluppano un singolare progetto ecologico, utilizzando per le proprie ricerche creative materiali di recupero confezionati e riadattati ad altro uso.

“È un’idea vincente, sviluppata in seno al progetto, dando nuova vita a materiali inutilizzati.

È anche un esempio di rispetto per l’ambiente e di ricerca dell’oggetto irripetibile” commenta l’assessore provinciale all’ambiente Mara Černic.

I singolari gadget, consigliati anche per originali regali di Natale, sono in vendita nei bookshop dei Musei Provinciali di Gorizia.

Commenti (0)
Comment