Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Nell'ambito di "Scia con le stelle 2018"

Sport
17 settembre 2018

Sport invernali, inaugurato il centro federale di Aurisina

di redazione (fonte ASD Le Stelle)
All'impianto Nevesole festa dello sci con Daniela Merighetti e Michele Godino insieme a 350 partecipanti
CONDIVIDI
26734
Sport
17 settembre 2018 di redazione (fonte ASD Le Stelle)

All'impianto NEVESOLE di Aurisina, sul carso triestino si è svolta la quinta edizione di Scia con le Stelle. Una festa degli sport invernali che ha visto, per il terzo anno, la partecipazione dell'olimpica ed ex capitana della squadra azzurra di sci femminile, Daniela Merighetti, accompagnata dallo snowboarder olimpico goriziano Michele Godino.

L'evento, che punta ad avvicinare giovani e adulti al mondo degli sport invernali, ha visto la partecipazione di 350 persone che si sono cimentate lungo la nuova pista artificiale di sci alpino e all'interno del percorso dedicato allo sci nordico. Il tutto grazie ai maestri della scuola di sci di Aurisina e lo staff dello Sci club 70 e dei suoi volontari. Il materiale e l'equipaggiamento e l'ora di lezione sono stati offerti gratuitamente a tutti i convenuti. 

Con questa ristrutturazione, finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia, l'impianto NEVESOLE è diventato ufficialmente centro nazionale FISI di avvicinamento agli sport invernali. Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali e il CONI regionale che hanno ritenuto strategica la posizione dell'impianto carsolino, collocato vicino a Trieste e a pochi chilometri dall'isontino e dalla Slovenia. 

Al taglio del nastro sono intervenuti l'assessore al turismo del Comune di Duino Aurisina Massimo Romita, il presidente della FISI regionale Maurizio Dunnhofer, accompagnato dal consigliere Luigi Popovic, il consigliere federale nazionale Enzo Sima, il presidente regionale del CONI Giorgio Brandolin (insieme al delegato di Trieste Ernesto Mari), il presidente dello Sci club 70 Roberto Andreassich, il past president Livio Manzin e la presidente dell'ASD Le Stelle, Giulia Pignolo.

Commenti (0)
Comment