Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Inizio fissato lunedì 10 settembre

Attualità
05 settembre 2018

Cividale, al via i lavori alle fognature

di redazione (fonte Comune di Cividale)
Interventi in via del Crognolet. Sospensione temporanea della circolazione veicolare nel tratto interessato dai lavori fino al 30 novembre
CONDIVIDI
26652
(ph. pixabay.com)
Attualità
05 settembre 2018 di redazione (fonte Comune di Cividale)

Avranno inizio lunedì 10 settembre le prime operazioni di potenziamento delle condotte fognarie in vari tratti ricompresi nella zona fra via del Crognolet e via Zugul nel centro abitato di Cividale del Friuli. In questa prima fase i lavori interesseranno via del Crognolet dal civico 19 (escluso) all’intersezione con via Istituto Tecnico Agrario.

L’ordinanza del Corpo di Polizia Locale dell’UTI del Natisone, pertanto, prevede le seguenti limitazioni per il periodo 10 settembre-30 novembre 2018: temporanea sospensione della circolazione per ogni categoria di veicoli; progressiva limitazione della velocità massima sino a 30 km/h in corrispondenza e in prossimità dei cantieri stradali, nonché il divieto di sosta con rimozione forzata.

La prosecuzione dei lavori, in fasi successive, interesserà via Vecchia di Palma nel tratto compreso fra le intersezioni con via Zardini e via Zugul, via Zugul dal civico 17 all’intersezione con via Vecchia di Palma, via della Croce, via Premariacco, via Sant’Apollonia, via Udine, via Cavarzerani e, infine, dal prossimo giugno-luglio 2019 (al termine del periodo scolastico), via Gemona.

Questo intervento risulta essere il completamento dell’insieme di investimenti che coinvolgono il distretto 5 e 17 del sistema fognario del capoluogo. Negli anni scorsi, con due stralci funzionali, il Comune di Cividale del Friuli ha ottenuto un finanziamento complessivo pari a 1.500.000 euro, con il quale è stato possibile realizzare il collettore fognario con funzione anti allagamento lungo via Leonardo da Vinci e nella prima parte di via del Crognolet. L’Amministrazione comunale è riuscita, inoltre, attraverso il finanziamento di privati (lotti dell’area dell’ex sito industriale dell’Italcementi), a trovare le risorse per continuare l’opera di collettamento fognario dei bacini D5 e D17, risalendo dall’incrocio in località Gallo lungo via della Libertà e via Foramitti. Per completare l’intervento pianificato dal progetto generale delle fognature comunali nei due distretti è necessario proseguire verso monte nella manutenzione e realizzazione delle opere fognarie secondo le priorità indicate dal Gestore del servizio idrico integrato (Acquedotto Poiana spa).

Commenti (0)
Comment