Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Avanzata proposta a FVG Strade

Attualità
03 agosto 2018

Palmanova, strade interne a totale gestione comunale?

di redazione (fonte Comune di Palmanova)
Richiesto che gli ingressi alla Fortezza e il terzo anello dentro le mura diventino strade comunali. Via Mazzini e via Matteotti invece arterie regionali
CONDIVIDI
26361
Attualità
03 agosto 2018 di redazione (fonte Comune di Palmanova)

“A giugno abbiamo inviato una prima lettera, ora formalizziamo la richiesta all’assessorato regionale a infrastrutture e territorio. Chiediamo che le vie d’ingresso alla Fortezza attraverso le porte e il terzo anello diventino di proprietà e gestione del Comune di Palmanova, mentre due vie periferiche come via Mazzini (in zona industriale) e via Matteotti diventino regionali. Così facendo tutte le strade interne alle mura diventeranno comunali mentre quelle esterne è più coerente che vengano gestite dall’ente regionale”: così il sindaco di Palmanova Francesco Martines spiega la delibera approvata martedì in Consiglio Comunale.

Con l’accoglimento di questa richiesta, motiva l’amministrazione comunale, il traffico di passaggio verrebbe spostato all’esterno della cinta fortificata che di conseguenza beneficerebbe esclusivamente del flusso locale e turistico. Il traffico pesante commerciale troverebbe, soprattutto per quanto riguarda via Mazzini, una percorribilità semplificata e adeguata ai camion che l’attraversano.

Il Centro Storico di Palmanova è attualmente attraversato dalla strada regionale 352 e dalla 252. I tratti che vanno da viale San Marco a viale Taglio, attraverso Borgo Udine, via Pisani, via Loredan e Borgo Aquileia (SR 352) e da via Lion a Contrada Garzoni attraverso via Cavour (SR 252) hanno caratteristiche viarie prettamente urbane, con molti passaggi pedonali e un traffico in maggioranza di tipo locale.

Via Mazzini è, ad ora, strada comunale. Si trova in zona industriale, parallela alla linea ferroviaria Cervignano-Palmanova. “Il prossimo anno – aggiunge Martines – sarà interessata dalla costruzione del sottopasso ferroviario di San Marco. Inserendola in maniera coerente all’interno del progetto complessivo di riqualificazione, potrebbe rappresentare la circonvallazione ovest al centro storico e un collegamento tra la SR352 e la SR252 di Palmanova e l’ex strada provinciale 71. Via Matteotti, anch’essa strada comunale, potrebbe rappresentare la circonvallazione est al centro storico e un collegamento tra la SR352 con la SR252 di Palmanova e le ex strade provinciali 50 e 33”.

Commenti (0)
Comment