Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Scadenza il 30 luglio

Cultura e Spettacolo
04 luglio 2018

Suns Europe lancia la nuova call

di redazione (fonte Suns Europe)
Torna a Udine il festival delle arti nelle lingue minoritarie d’Europa. Che cerca nuovi artisti
CONDIVIDI
25985
(ph. Andrea Tomasin)
Cultura e Spettacolo
04 luglio 2018 di redazione (fonte Suns Europe)

Torna il festival delle arti nelle lingue minoritarie d’Europa. Suns Europe lancia la call per la nuova edizione (in programma a Udine, al Teatro Giovanni da Udine, il primo e il 2 dicembre 2018). L’evento - organizzato annualmente dalle cooperative Informazione Friulana e PuntoZero col sostegno finanziario dell'ARLeF - Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, si avvale della collaborazione di numerosi altri soggetti pubblici e privati – è pronto a ospitare gruppi musicali e autori la cui produzione sia effettuata in una delle lingue minorizzate europee (come definite dall’articolo 1 della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie).

A CHI È RIVOLTO - Coloro che vorranno presentare la propria candidatura dovranno compilare il modulo online (disponibile all'indirizzo call.sunseurope.com) entro il 30 luglio. Importante punto sottolineato dal bando è che “verranno ammesse esclusivamente composizioni originali in alcun modo facenti parte dei rispettivi repertori tradizionali delle comunità d'origine”. Il regolamento completo del bando è disponibile sul sito www.sunseurope.com .

LA SELEZIONE - Gli artisti saranno selezionati direttamente dal comitato tecnico scientifico di Suns Europe, entro il primo settembre 2018. I finalisti selezionati saranno invitati a partecipare al festival per suonare dal vivo la propria canzone.

Commenti (0)
Comment