Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

16 febbraio 1868 – 16 febbraio 2018

Attualità
16 febbraio 2018

Gorizia, l’UGG consegna le chiavi al Comune

di redazione (fonte Ufficio stampa UGG)
A 150 anni esatti dalla fondazione dell’Unione Ginnastica Goriziana, una cerimonia dall’alto valore simbolico apre le celebrazioni ufficiale. Cresce l’attesa per il Golden Gala del 23 febbraio
CONDIVIDI
24064
Il sindaco Ziberna mentre riceve simbolicamente le chiavi dal presidente Corubolo (ph. Pierluigi Bumbaca)
Attualità
16 febbraio 2018 di redazione (fonte Ufficio stampa UGG)

A 150 anni esatti dalla data della sua fondazione (16 febbraio 1868)  nello stesso luogo che ospitò la cerimonia di allora, ovvero la Sala Bianca del Municipio di Gorizia, il presidente dell’Unione Ginnastica Goriziana, Mario Corubolo, ha simbolicamente consegnato al sindaco della città, Rodolfo Ziberna, le chiavi della sede storica dell’UGG di via Rismondo 2.

“È per noi una grande emozione – ha affermato Corubolo – essere qui oggi nella stessa sala che 150 anni fa ospitò la prima assemblea dell’Unione Ginnastica Goriziana. La consegna delle chiavi vuole essere il primo gesto simbolico di un importante programma celebrativo che durerà tutto l’anno”.

Il prossimo appuntamento è infatti in programma fra una settimana, venerdì 23 febbraio, proprio nella palestra di via Rismondo, dove alle ore 19.30 prenderà avvio il Golden Gala. “Sarà una grande festa dello sport goriziano – ha sottolineato il presidente Corubolo –, non solo dell’UGG. Abbiamo invitato tutta la cittadinanza e tutte le associazioni sportive locali e regionali, comprese l’Alma Trieste e la GSA Udine, attualmente le principali compagini di pallacanestro del Friuli Venezia Giulia. Non mancheranno ovviamente le due squadre cittadine: la Dinamo e l’USG”.

“L’UGG – ha precisato il sindaco Ziberna – rappresenta un patrimonio dell’intera città di Gorizia. La tradizione e il senso di appartenenza sono ancora oggi sottolineate dal fatto che molte famiglie goriziane risultino iscritte alla società: un maniera per sostenerne l’offerta sportiva multidisciplinare, assolutamente unica nel suo genere”.

Un’attività, quella dell’Unione Ginnastica Goriziana, che non si limita allo sport praticato: “Desidero ringraziare l’UGG – ha concluso il primo cittadino – per farsi carico del peso della gestione dell’impianto sportivo di via Rismondo, che rappresenta un luogo storico dello sport goriziano”.

Alla cerimonia erano presenti anche il vicesindaco e assessore allo Sport, Stefano Ceretta, e l’assessore al Bilancio, Guido Germano Pettarin.

Ora l’attenzione è tutta catalizzata sul Golden Gala del 23 febbraio, evento nel quale sia il sindaco Ziberna che il vicesindaco Ceretta saranno non solo presenti, ma ricopriranno un ruolo attivo nel corso dello spettacolo

 

Golden Gala – 150 anni di Sport

23 febbraio 2018 ore 19:00 (inizio spettacolo 19:30)

Sala Maggiore UGG piazza Cesare Battisti

Dalle 19 la sede storica dell'Unione Ginnastica Goriziana aprirà le porte a tutta la cittadinanza. Sarà un'occasione per festeggiare insieme godendosi uno spettacolo di sport ed intrattenimento totalmente gratuito. Durante la manifestazione potremo vedere come lo sport diventa spettacolo, grazie agli atleti dell'UGG. Inoltre diversi interventi, più o meno seri, di sportivi goriziani (e non) di ieri e di oggi, porteranno il loro contributo ad una serata all'insegna del divertimento. In questa occasione verrà presentato ufficialmente l'inno rivisitato in chiave moderna dell'Unione Ginnastica Goriziana composto da due giovani talenti goriziani: Imperfetto e Scrime.

Durante la serata l'esterno dell'edificio storico di via Rismondo verrà animato con proiezioni di videomapping appositamente create per l'evento.

Commenti (0)
Comment