Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

A partire da domenica 11 febbraio

Cultura e Spettacolo
07 febbraio 2018

Arriva a Pordenone la grande danza internazionale

di redazione (fonte Ufficio stampa Teatro Verdi)
Al Teatro Verdi tre spettacoli in esclusiva regionale. Apertura riservata al Balletto del Gran Teatro di Ginevra
CONDIVIDI
23572
Ballet du Grand Théâtre de Genève (ph. Gregory Batardon)
Cultura e Spettacolo
07 febbraio 2018 di redazione (fonte Ufficio stampa Teatro Verdi)

Sono tre gli appuntamenti in esclusiva regionale con la grande danza che il Teatro Verdi di Pordenone propone quest’anno al suo pubblico da febbraio ad aprile 2018.

Si parte domenica 11 febbraio con Tristano e Isotta del Ballet du Grand Théâtre de Genève, sulle musiche di Richard Wagner, dove prende corpo una delle più celebri storie di amore tragico; sabato 3 marzo Aterballetto, tra le compagnie coreutiche italiane di maggiore spicco, presenta la sua più recente produzione, Golden days uno spettacolo monografico interamente dedicato alle creazioni del famoso coreografo e danzatore svedese Johan Inger, un tuffo nella danza e nella grande musica in un’atmosfera nostalgica, libera e felice suggellata dalle note di Keith Jarrett, Patty Smith e Tom Waits; giovedì 19 aprile vivrà, invece, in scena la rivisitazione di uno spettacolo dal fascino intramontabile El amor brujo, firmato dal grande coreografo spagnolo Victor Ullate, con la sua compagnia omonima, il Victor Ullate Ballet, da oltre 25 anni ai vertici europei della danza, uscendo dagli schemi classici di tango e flamenco.

Commenti (0)
Comment