Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Approvazione del Consiglio comunale

Cultura e Spettacolo
28 novembre 2017

Udine, Angela Staude Terzani cittadina onoraria

di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)
Riconoscimento per la moglie di Tiziano e presidente della giuria dell'omonimo premio: "E' un onore che mi commuove"
CONDIVIDI
22567
Angela Staude Terzani durante l'edizione 2017 del Premio Terzani (ph. Luca d'Agostino)
Cultura e Spettacolo
28 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)

Da lunedì sera Angela Staude Terzani è cittadina onoraria di Udine. Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità l’istanza presentata da vicino/lontano, riconoscendo come “con impegno e costante collaborazione – si legge nella motivazione – abbia contribuito ad arricchire la vita culturale della città di Udine rendendone più alto il prestigio”.

«Il festival vicino/lontano e il premio letterario intitolato al mio amato marito – commenta, sorpresa e commossa, Angela Terzani – mi hanno portata qui. Udine, negli ultimi quattordici anni, è diventata la mia seconda casa. Fin dalla prima volta ho scoperto una città bella, con una lunga storia alle spalle, e una comunità che coltiva le sue tradizioni con orgoglio e discrezione, ma aperta al mondo e curiosa del futuro. Da questa città sono stata accolta, insieme ai miei figli, come un’amica. Da subito i suoi cittadini hanno creato intorno a noi un’atmosfera di accoglienza, di affetto e quasi di intimità, come avviene in una famiglia. Cosa dire ora che sono stata ufficialmente invitata a farne parte anch’io? È un onore che mi commuove oltre ogni parola che possa trovare, un grande regalo che mi fate. Grazie».

Tiziano Terzani – sottolinea il presidente di vicino/lontano, Guido Nassimbeni – con il suo lavoro di giornalista e di scrittore «ha saputo creare quel ponte tra le diversità e le differenze che dà modo anche ad altri di capire un mondo che cambia velocemente. E se tutti gli anni, nel suo nome, continuiamo a riflettere qui a Udine su “che mondo fa” lo dobbiamo soprattutto ad Angela, che ha accettato con entusiasmo di legare il nome di suo marito al nostro festival e alla nostra città. Siamo per questo particolarmente grati al Comune che ha subito accolto, con convinzione, la nostra richiesta».

Angela Terzani sarà a Udine per la XIV edizione di vicino/lontano, in calendario dal 10 al 13 maggio 2018, in occasione della consegna del Premio Terzani, prevista la serata di sabato 12 maggio al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Atteso per febbraio l’annuncio della cinquina dei finalisti 2018. «Anche quest’anno – confida Angela Terzani, presidente di giuria – non sarà una scelta facile. Dobbiamo valutare oltre 30 titoli e cercare di individuare quelli che meglio aiutino a far luce sui retroscena umani, storici o politici delle questioni di maggiore attualità nel mondo. Questo, per restare fedeli allo spirito di mio marito».

Commenti (0)
Comment