Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Turismo
22 novembre 2017

I sapori del FVG spopolano in Kazakistan

di redazione (fonte Ufficio stampa PromoTurismo FVG)
Fino al 27 novembre nelle città kazake di Almaty e Astana, la Regione organizza master class e cene a tema per diffondere la tradizione agroalimentare italiana e regionale
CONDIVIDI
22420
(ph. PromoTurismo FVG)
Turismo
22 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa PromoTurismo FVG)

Per dar seguito alle attività promozionali messe in campo nei mesi scorsi in occasione di EXPO 2017, la Regione Friuli Venezia Giulia si inserisce nel programma della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo - The Extraordinary Italian Taste, promossa dal Ministero degli Affari Esteri e al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, con un calendario di eventi che riporteranno la tradizione enogastronomica regionale in Kazakistan. Fino al 27 novembre, infatti, in tutto il mondo si celebrerà con più di 1.300 eventi la cucina italiana di qualità e la sostenibilità agroalimentare, e la Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia ha deciso di proseguire la presenza sul mercato kazako per rafforzare la rete commerciale e di contatti iniziata a crearsi durante EXPO 2017.

Per tutta questa settimana PromoTurismoFVG sarà presente nelle città kazake di Almaty e Astana per divulgare la cucina regionale attraverso eventi a tema food&wine che vedranno lo chef friulano Manuel Marchetti, finalista del programma La Prova del Cuoco di Rai Uno e tra gli aderenti alla Strada del Vino e Sapori del FVG, insegnare ai cuochi locali le produzioni agroalimentari e vitivinicole del territorio attraverso master class e cene a tema. In particolare, durante le master class lo chef Marchetti terrà delle vere e proprie lezioni di cucina italiana e regionale a cuochi kazaki in modo che possano riproporre le ricette nei rispettivi ristoranti; mentre le cene in hotel e ambasciate saranno riservate a giornalisti e operatori turistici e commerciali.

Considerato che l’enogastronomia rappresenta una delle principali motivazioni di viaggio ed è un importante asset per il turismo regionale, prima di ogni evento il personale di PromoTurismoFVG realizzerà una presentazione turistica del Friuli Venezia Giulia in modo da contestualizzare anche la provenienza delle ricette e dei prodotti proposti.

Le attività del Friuli Venezia Giulia in occasione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo sono organizzate dalla Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG in collaborazione con ICE Kazakistan, l’Ambasciata italiana in Kazakistan ed ENIT Mosca.

Commenti (0)
Comment