Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Grazie a un bando regionale

Cultura e Spettacolo
07 novembre 2017

Nasce in Friuli l'Orchestra Giovanile Alpina

di redazione (fonte Ufficio stampa Fondazione Bon)
Selezione della Fondazione Luigi Bon rivolta a giovani musicisti. Previsto anche un Masterclass di musica da camera
CONDIVIDI
22179
(ph. Fondazione Bon)
Cultura e Spettacolo
07 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Fondazione Bon)

La Fondazione Luigi Bon, vincitrice del Bando regionale “Tolmezzo Città Alpina 2017”, indice una selezione rivolta a giovani musicisti offrendo una particolare attenzione ai ragazzi provenienti da città alpine, ma lasciando aperta l’iscrizione a tutti.

La selezione è finalizzata alla formazione di un’Orchestra Giovanile Alpina creata per l’occasione ma che in futuro potrà proseguire la propria opera anche fuori dai confini regionali. Sarà un’opportunità di crescita per i musicisti, sia da un punto di vista artistico che personale, mettendo a confronto giovani artisti provenienti da zone anche lontane tra loro. I ragazzi selezionati, dopo un opportuno periodo di formazione sotto la guida di artisti già affermati a livello nazionale e internazionale, avranno l’occasione di esibirsi con l’Orchestra Giovanile Alpina in una serie di concerti nel territorio regionale.

Il secondo obbiettivo della selezione è individuare i partecipanti al Masterclass di Musica da Camera, rivolto sia a gruppi già esistenti sia a singoli musicisti, per la formazione di ensemble ad hoc. I gruppi ritenuti meritevoli al termine del Masterclass saranno anch’essi invitati a tenere dei concerti iniziando o incentivando così l’ingresso nel mondo del lavoro.

Questa iniziativa è possibile grazie alla sinergia tra la Fondazione Luigi Bon, ente capofila del progetto e una serie di partner, sia pubblici che privati, provenienti dalle zone alpine e non, come i comuni di Tolmezzo e Pontebba, l’Istituto comprensivo di Tolmezzo, il Coro Zahre di Sauris, la Pro Loco di Moggio Udinese, l’Associazione Progetto Musica di Udine, il Coro del Friuli Venezia Giulia e l’Accademia d’archi Arrigoni.

Maggiori informazioni e le modalità di partecipazione alla selezione si possono trovare sul sito www.fondazionebon.com o inviando una mail a info@fondazionebon.com o telefonando allo 0432 543049.

Commenti (0)
Comment