Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Guarda le foto on line

Turismo
02 ottobre 2017

Combattenti friulani "conquistano" Bratislava

di Livio Nonis
i Picchieri di Medeuzza e il Gruppo Storico di Palmanova applauditi in Slovacchia nella rievocazione che celebra la vittoria sugli Asburgo
CONDIVIDI
21820
(ph. L. Nonis)
Turismo
02 ottobre 2017 di Livio Nonis Image

Lunga trasferta per i Picchieri di Medeuzza e il Gruppo Storico di Palmanova in Slovacchia, a Bratislava, per partecipare alla rievocazione storica che ogni anno ricorda la vittoria dei slovacchi sugli Asburgo.

Tre giorni di divertimento ma anche di curiosità e di cultura. Sabato 30 settembre, giornata della revocazione, è stata vissuta con intensità: la mattina dopo ritrovo di tutti i capitani per decidere le strategie del pomeriggio, si è sfilato per le vie della capitale accompagnati dal caloroso benvenuto dei numerosi cittadini accorsi e dopo un lauto pranzo sono iniziate le prime scaramucce per poi concentrarsi sulla battaglia finale che ha visto protagonisti anche i friulani, distintisi per classe e capacità schermistica.

Interessanti i duelli con gli agguerriti avversari slovacchi: la battaglia era già stata definita dalla storia, perciò alla fine i Generali si sono accordati per evitare ulteriori perdite di “vite umane”. Alla sera il momento culinario più atteso, una scorpacciata di gulasch accompagnato da una fumante polenta e ottima birra.

La domenica prima della partenza visita culturale alla “Città Vecchia”; Bratislava è nota per le sue numerose chiese e per le molteplici istituzioni culturali, ma anche per la romantica passeggiata sulla riva del Danubio che la separa, a ovest, dai quartieri più moderni. Il lato occidentale del distretto è una zona collinare dominata dal Castello, dalla torre di San Michele, dal monumento Slavín, dal Palazzo Grassalkovich, dal Municipio, dalla Cattedrale di San Martino, dal Teatro Nazionale Slovacco, dal Palazzo Zichy, dalla Chiesa Blu e molti altri edifici storici. 

Commenti (0)
Comment