Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Superati i 2.072 iscritti

Sport
07 ottobre 2017

Barcolana, è record del mondo!

di redazione
La soddisfazione del presidente Gialuz: "Risultato condiviso di una città che guarda al futuro"
CONDIVIDI
21700
L'iMagazineVideoTruck festeggia il traguardo dei 2.000 iscritti alla Barcolana (ph. Claudio Pizzin)
Sport
07 ottobre 2017 di redazione

La Barcolana di Trieste è, ufficialmente da oggi, la regata a vela più affollata del mondo: alle 18.05 di questo pomeriggio, la regata di Trieste ha battuto tutti i record di partecipazione superando i 2.072 iscritti.

Era il 2001, un anno di Bora e sole: 1968 imbarcazioni al via, la vittoria di Cometa con Flavio Favini al timone. Il record di partecipanti della regata triestina, la più affollata al mondo risale a quell’edizione, e ha retto per 16 anni, fino ad oggi, quando alla chiamata del presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, hanno risposto 2.072, superando non solo la soglia psicologica dei duemila iscritti, mostrando che la vela è uno sport per tutti, e che il mare e Trieste sono una cosa sola. Dopo i festeggiamenti per il duemillesimo iscritto, alle 14, alle 18.05 la Barcolana è diventata ufficialmente la regata più affollata del mondo, battendo il record mondiale, iscritto nel Guinness dei primati dal 1984, di 2072 imbarcazioni dalla regata danese Round Zealand svoltasi il 21 giugno del 1984.

Alla Società Velica di Barcola e Grignano c’è grande festa: il record di iscritti è infatti un risultato condiviso con tutti i soci, che in questi giorni stanno lavorando senza sosta per rendere speciale e unica questa eccezionale regata. “Sono emozionato, sono felice - ha dichiarato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz - abbiamo lanciato una sfida, abbiamo chiesto collaborazione a tutti i circoli velici, a tutta la città, a tutti gli appassionati di vela d’Italia, e la risposta è stata enorme e senza precedenti. Questo è un risultato condiviso di una città che guarda al futuro, e che sa che il proprio futuro non può che arrivare dal mare. Grazie di cuore a tutti: istituzioni, sponsor, velisti, grazie perché questa regata è unica, come la sua città, il suo mare e la sua storia”.

Il numero definitivo degli iscritti, oltre record, sarà reso noto domani mattina: la Svbg, infatti, ogni anno accoglie le iscrizioni di chi arriva per mare all’ultimo minuto, magari frenato dalla Bora di venerdì.

 

Commenti (0)
Comment