Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Guarda le foto on line

Cultura e Spettacolo
05 agosto 2017

Le danze del mondo incantano Villa Manin

di redazione (fonte Ufficio stampa Pro Loco FVG)
Via ufficiale al Festival internazionale del folklore: fino al 15 agosto gruppi da 4 continenti si esibiranno in luoghi diversi del Friuli Venezia Giulia
CONDIVIDI
20799
Albania (ph. Foto Petrussi)
Cultura e Spettacolo
05 agosto 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Pro Loco FVG)

Una serata magica nel complesso dogale di Villa Manin con danze e musiche provenienti da varie parti del mondo: oltre mille persone a Passariano hanno assistito alla 19ma edizione di Folklore mondiale in Villa, la serata folkloristica organizzata dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia insieme al Festival del folklore di Aviano-Piancavallo curato dalla Pro Loco di Aviano. Si è trattata della prima esibizione dei gruppi partecipanti alla rassegna avianese, che saliranno poi sul palco in altre occasioni e località del Friuli Venezia Giulia fino al 15 agosto.  
Si sono esibiti gruppi da 4 continenti: Deti Gor provenienti dall’Ossezia (Russia), Folk Alb ensemble di Tirana (Albania), The State dance ensemble (Sri Lanka), Ballet Folclorico Experimental Estada (Colombia) e i padroni di casa del Gruppo folkloristico Federico Angelica di Aviano. Nei prossimi spettacoli sul territorio regionale sarà presente anche il Ballet National du Benin (Benin). 

Nel corso della serata hanno portato il loro saluto Valter Pezzarini, presidente del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia, il presidente dei Danzerini di Aviano Michele Gasperetto, Claudio Degano, vicepresidente dell'Unione Gruppi folkloristici del Friuli Venezia Giulia, Ilario De Marco Zompit, sindaco di Aviano, Fabiola Frizza, assessore del Comune di Codroipo e il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop

Il 7 agosto i gruppi saliranno a Piancavallo dalle 14 con la sfilata. Il programma proseguirà poi con momenti di conoscenza reciproca tra i danzatori e di scoperta del Friuli Venezia Giulia. Altri spettacoli il 10 agosto a Villa Santina e Sacile, l’11 agosto a Spilimbergo, il 12 agosto ad Aviano, 13 agosto Talmassons, Barcis e Villotta di Aviano, 14 agosto Pordenone e infine il 15 agosto per il gran finale ad Aviano.

Commenti (0)
Comment