Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Terza edizione de La Ottanta

Sport
30 marzo 2017

Un week end di vela transfrontaliera

di redazione (fonte Ufficio stampa CNSM)
Da Caorle a Pirano via Grado: l'8 e 9 aprile ritorna la regata d'altura. Già iscritte 60 imbarcazioni
CONDIVIDI
18727
(ph. Andrea Carloni)
Sport
30 marzo 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa CNSM)

Il Circolo Nautico Porto Santa Margherita di Caorle sta perfezionando gli ultimi dettagli in vista del primo appuntamento stagionale, la terza edizione de La Ottanta.

La regata, organizzata in collaborazione con Marina 4, Yacht-Pool e Cantina Colli del Soligo, si disputerà l’8 e 9 aprile su percorso Caorle-Grado-Pirano (Slovenia) e ritorno, X2 e XTutti, sia in classe Libera, sia con i sistemi compensati ORC o IRC.

A dieci giorni dal via, le iscrizioni veleggiano verso quota 60 imbarcazioni, con netta prevalenza degli equipaggi XTutti. Tra questi, molti gli scafi che si avvicinano per la prima volta a una regata alturiera, con un occhio già puntato verso La Duecento e magari il sogno nel cassetto della 500x2.

“Siamo molto soddisfatti della risposta degli armatori - commenta Gian Alberto Marcorin, Presidente CNSM -. La Ottanta, pur essendo una regata che si svolge lungo costa, offre un percorso molto tecnico e non scontato, che consente di mettersi alla prova, divertirsi e navigare lungo splendidi scenari.”.

Tra gli iscritti XTutti, dai 9,30 metri di Spirit, Cross IMS di Luca Pizzi, ai 15,30 metri di XXL, X50 One Off di Riccardo Tosetto, ci sono numerosi habituè come Barramundi del We Sailing Team, Hauraki di Mauro Trevisan, Luna per te dello Sporting Club Duevele, i First 40.7 Non Solo Vela e Ciurma, Marchingenio di Silvio Cividin e nuovi partecipanti come Calema di Ugo Cimberle, Emme di Massimo Puggina e Poppidu di Skipperpoint.

Nella categoria X2 non mancheranno come ormai tradizione gli agguerriti ministi adriatici, capitanati da Antigua di Franco Deganutti per la prima volta al via con Alessandra Boatto, Andrebora di Mattiuzzo/De Cassan, Yak 2 di Gallo/Biasio, Kika Green Challenge dei fratelli Verardo, Spriznaker di Marin/Groppo e Nereide di Salviato/Chiericato, vincitori 2016 del Trofeo Caorle X2.

La regata sarà preceduta venerdì 31 marzo alle ore 21 presso il Centro Civico di Caorle in Piazza Vescovado da un incontro sul tema della “Sicurezza nelle regate d’altura: organizzazione SAR e procedure operative” a cura del T.V. (C.P.) Pilota Francesco Passaro, Comandante della Capitaneria di Porto di Caorle, aperto a tutti.

Il programma de La Ottanta 2017 prevede il briefing equipaggi sabato 8 aprile alle ore 8, seguito dallo start alle ore 11 dal litorale di Caorle e termine ultimo per completare il percorso entro le ore 19 di domenica 9 aprile.

Info: www.cnsm.org

Commenti (0)
Comment