Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il 4 aprile al Bobbio

Cultura e Spettacolo
30 marzo 2017

Anche a Trieste il ricordo di Bovolenta

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)
Presentato lo spettacolo “IOELEI-Tour 2017” dedicato al pallavolista italiano scomparso cinque anni fa. Sul palco la musica di Pia Tuccitto e le parole della moglie Federica
CONDIVIDI
18724
(ph. Comune di Trieste)
Cultura e Spettacolo
30 marzo 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)

Farà tappa a Trieste, martedì 4 aprile, al Teatro “Bobbio” (La Contrada-Teatro Stabile di Trieste), lo spettacolo teatrale “IOELEI-Tour 2017”, ripartito in una nuova versione, il 30 gennaio scorso, dal Bravo Caffè di Bologna dove aveva debuttato il 19 settembre del 2015.

Lo spettacolo - che racconta la storia di due vite attraverso le parole di Federica Lisi Bovolenta, ex pallavolista, e le note della cantautrice Pia Tuccitto – è stato presentato al Municipio di Trieste dall'assessore comunale con delega ai Teatri Serena Tonel. Sono intervenuti anche Marco Bernobich della Fipav (Federazione Italiana Pallavolo) di Trieste, Paolo Manià del Comitato Territoriale Fipav Trieste/Gorizia, Francesco Biribanti, pallavolista e compagno di squadra dello scomparso Vigor Bovolenta e il consigliere comunale Manuela Declich. Un affettuoso saluto alla città di Trieste è stato inviato dalle due protagoniste, Federica e Pia, in collegamento video.  

L'idea dello spettacolo è nata da un incontro casuale tra le due protagoniste, negli studi del Roxy Bar di Red Ronnie, e si è concretizzata in un progetto di musica e parole: un reading originale in cui le letture tratte da “Noi non ci lasceremo mai” (il libro scritto da Federica con Anna Cherubini – Ed. Mondadori 2013) si alternano ai brani musicali scritti da Pia in oltre vent’anni di carriera.

La sintonia tra i testi della rocker e i racconti di Federica, che ha messo a nudo la sua anima dopo la scomparsa del marito Vigor Bovolenta (campione di volley mancato improvvisamente cinque anni fa) creano una particolare atmosfera, in cui si susseguono momenti di commozione e di leggerezza.

Sul palco, oltre a Federica e Pia, la band che accompagna la rocker da più di vent’anni: Luca Longhini alla chitarra acustica-elettrica e cori, Stefano Peretto alla batteria e Giorgio Santisi al basso.

Il pallavolista Biribanti, amico e compagno di Bovolenta, ha spiegato che accanto allo spettacolo sono state realizzate altre iniziative come “Bovelix”: una tre giorni all'insegna del Beach Volley. Il 10 e 11 giugno, inoltre, in piazza Unità si terrà l’iniziativa “#16 cuori (Se dici cuore, sé pol!)” che offrirà l'occasione per sensibilizzare sulla prevenzione attraverso lo sport.

L’ingresso allo spettacolo del 4 aprile al Teatro Bobbio costerà 10 euro (gratuito per i bambini sotto i 10 anni d'età). Info: www.piatuccitto.net

Commenti (0)
Comment