Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Partecipazioni aperte fino al 31 marzo

Società
01 marzo 2017

Contest on line per la nuova immagine di Trieste

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)
Presentato il concorso di idee per inventare lo slogan, il logo e il video che rappresenteranno la città nella promozione turistica
CONDIVIDI
18182
(ph. Comune di Trieste)
Società
01 marzo 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)

Un concorso di idee per 'inventare' lo slogan, il logo e il video per promuovere l'immagine di Trieste. Questo, in sintesi, l’obiettivo del contest “Invento Trieste” presentato dall'assessore comunale al Turismo, Maurizio Bucci, durante un incontro cui sono intervenuti il Social Media Manager Christian Tosolin con il direttore di Area Lorenzo Bandelli.

“Il concorso 2.0, tra i primi in Italia – ha spiegato Bucci – sarà lanciato esclusivamente in internet: sulla pagina facebook dedicata – alla quale si potranno inviare le proposte – e sul sito inventotrieste.it, dove si potranno vedere tutte le ideazioni attinenti alle tre categorie in concorso. Un'apposita giuria poi selezionerà una prima tranche di proposte per ogni categoria (slogan, logo e filmato) e un'ulteriore scrematura avverrà nel corso di un'apposita giornata, aperta a tutta la cittadinanza, in cui, anche in base ai like ricevuti sulla pagina Facebook, saranno scelte complessivamente 20 idee innovative per arrivare poi alla selezione finale di 3 proposte (una per ogni categoria). I Gli interessati potranno inviare le proprie proposte entro il 31 marzo.

“Trieste – ha aggiunto l’assessore – ha bisogno di un marchio, di uno slogan e di un videoclip (di 20-30 secondi) per far parlare, vedere e conoscere la città, ben consapevoli che il turismo è un prodotto commerciale: per vendere il prodotto vincente è necessario lanciare un messaggio chiaro e accattivante, anche con l'immagine giusta che possa essere diffusa e girare il più velocemente possibile con il maggior numero di visualizzazioni”.

L'iniziativa sarà pubblicizzata anche i primi di aprile, in occasione della Borsa Internazionale del Turismo a Milano.

Commenti (0)
Comment