Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il Gruppo micologico di Ronchi dei Legionari

Società
05 dicembre 2016

Funghi, che passione!

di Livio Nonis
Tradizionale pranzo sociale per la conclusione dell'attività annuale: guada le foto
CONDIVIDI
17127
(ph. L. Nonis)
Società
05 dicembre 2016 di Livio Nonis Image

Il Gruppo Micologico U.S. Acli di Ronchi dei Legionari ha organizzato il tradizionale pranzo annuale di fine attività presso la sala parrocchiale di Santo Stefano a Vermegliano. Con un menu rigorosamente a base di funghi dall’antipasto al secondo, curato dalla signora Maria Asquini, moglie del presidente Elvio D’Orlando; i dolci, invece, sono stati realizzati dalle signore presenti fra 80 invitati.

Durante il 2016 il gruppo ha effettuato diverse uscite sul territorio: sul Monte Quarin di Cormons, alla ricerca di “erbe spontanee”; sul Carso per visitare la Grotta Regina, alla ricerca di funghi, che ha rappresentato un vero e proprio esame dopo la partecipazione al corso micologico; in montagna e in Austria alla ricerca dei funghi porcini. Senza scordare gli incontri e le conferenze nella sede del Gruppo Micologico, Sala monsignor Virgolin, con illustri chef, esperti e professori che hanno illustrato le potenzialità delle erbe, dei funghi, delle bacche.

L’attività più importante rimane il corso micologico per conoscere e scegliere in sicurezza le “micete”, capire le loro peculiarità ed evitare di raccogliere funghi senza averne conoscenza.

Commenti (0)
Comment