Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il successo di Liberato De Simone

Società
09 dicembre 2016

Da Monfalcone l'ambasciatore del Made in Italy

di Paolo Posarelli
Il 45enne originario di Castellammare di Stabia è auditor e consulente in diverse società impegnate nelle aperture di ristoranti e pizzerie sparsi in tutto il mondo
CONDIVIDI
17109
Liberato De Simone (ph. P. Posarelli)
Società
09 dicembre 2016 di Paolo Posarelli

Liberato De Simone, campano verace di Castellammare di Stabia ma monfalconese di adozione, classe 1971, vive una stagione di grande successo professionale nel ramo food a livello internazionale, portando alto il nome dell'Italia, grazie alla sua competenza nel campo della ristorazione. 
Un’avventura iniziata con entusiasmo proprio a Monfalcone, nel 1995, aprendo con i familiari una pizzeria diventata "storica" nella città  dei cantieri:  "El Merendero". Nel 2010 sbarca nella Repubblica Dominicana solo per le vacanze, ma lì ha una grande illuminazione e il 27 agosto dello stesso anno apre il suo primo punto Dolce Italia. Due anni dopo arriva l'apertura del secondo punto in Agorà Mall.

"Nella mia vita - afferma De Simone - c'è sempre stata e sempre ci sarà un'idea fissa: migliorare. Nonostante 33 anni di esperienza nel mondo della pizza, ho continuato costantemente a seguire corsi di formazione, master e quant'altro possa migliorare le mie capacità e la tecnica con le migliori istituzioni del mondo della pizza italiana. Con grande orgoglio ho raggiunto un obiettivo importante della mia vita: essere membro e istruttore della scuola più importante di pizza in Italia, la Scuola Pizza News con sede a Venezia”.

Pizza ma non solo: “L'altra mia passione – confida – è il gelato. Ho seguito diversi corsi con le migliori marche di gelato italiano e ora posso dire di essere in grado di offrire, nei miei due ristoranti, un gelato di alta qualità. Infatti, come per la pizza, anche per il gelato l'uso di materie prime eccellenti rende il risultato finale di livello superiore. Per questo motivo, la stragrande maggioranza dei prodotti che utilizziamo per la preparazione di pizze, piatti italiani e gelati sono di altissima qualità".

Attualmente Liberato De Simone lavora come auditor e consulente in diverse società impegnate nelle aperture di ristoranti e pizzerie sparsi in tutto il mondo, dal Messico al Brasile, Repubblica Dominicana, Panama, Portorico, Thailandia ed Europa, diventando vero ambasciatore del Made in Italy.

Commenti (0)
Comment