Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Cerimonia in municipio

Attualità
21 ottobre 2016

Lignano premia gli angeli del terremoto

di Alberto Rochira
Sei amministratori che coordinarono l'accoglienza di 30.000 sfollati nel 1976 hanno ricevuto l'Aquila della Provincia
CONDIVIDI
16331
(ph. Comune di Lignano)
Attualità
21 ottobre 2016 di Alberto Rochira

Il Presidente del Consiglio provinciale di Udine Fabrizio Pitton e l’Assessore provinciale Carlo Teghil si sono ritrovati assieme al Sindaco di Lignano Sabbiadoro Luca Fanotto nella sala consiliare del Municipio di Lignano per conferire alcuni attestati di riconoscenza nei confronti di sei ex Amministratori comunali della Città  di Lignano Sabbiadoro che nel 1976 si adoperarono,  a seguito della seconda scossa che aveva colpito il Friuli Venezia Giulia, per garantire l’accoglienza nei confronti delle popolazioni sfollate, ospitando oltre 30.000 terremotati.

L’aquila della Provincia di Udine è stata quindi conferita a Paolo Ciubej, Sergio Da Re, Livio Scudiero, Paolo Ridolfo, Steno Meroi e Remigio Cividin.

Commenti (0)
Comment