Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Aperto ufficialmente a Trieste il Villaggio

Turismo
06 ottobre 2016

Barcolana, è già boom di presenze

a cura della redazione
Iniziato il lungo week end che condurrà alla 48^ edizione della Coppa d'Autunno. Il sole splendente spinge la gente lungo le Rive
CONDIVIDI
16045
(ph. C. Pizzin)
Turismo
06 ottobre 2016 della redazione

La splendida giornata di sole ha giocato un ruolo rilevante, il fascino della Barcolana ha fatto il resto. Dopo l'apertura ufficiale del Villaggio Barcolana allestito lungo le Rive, migliaia di visitatori si sono riversati tra gli stand, mentre le prime imbarcazioni che domenica prenderanno il via alla 48^ edizione della Coppa d'Autunno attraccavano davanti agli occhi sorpresi del pubblico.

La magia di una manifestazione unica non solo in #FVG. Una manifestazione che fino a domenica offrirà un crescendo di iniziative ed eventi - regate, conferenze, appuntamenti culturali - che accompagneranno curiosi e appassionati alla regata più affollata del mondo.

La Barcolana continua a crescere e, anno dopo anno, la sfida nel realizzare il Villaggio è sempre di più quella di coniugare la qualità per i visitatori con i sempre maggiori spazi necessari per sponsor, partner e organizzazione.

Quello 2016 è il Villaggio Barcolana più grande mai realizzato: oltre 40mila mq di superficie che ospitano 190 spazi espositivi - dai 9 ai 224 mq - e uno sviluppo lineare di oltre 1500m: ai 720 metri sulle Rive si aggiungono infatti quelli della Stazione Marittima (240 m), del Molo Audace (250) e di Ponterosso (310). I numeri però non sono tutto, il Villaggio è diventato oramai un pezzo di città e come tale ha bisogno di servizi, di attenzioni, di spazi di relazione capaci di accogliere un grandissimo numero di persone che lo vivono sempre più intensamente. Necessità che richiedono un sistema molto complesso ma che deve apparire invece molto semplice e immediato.

Questo è il terzo anno che abbiamo l'opportunità di progettare il Villaggio Barcolana – dice l'architetto Giovanni Damiani – e ogni anno facciamo tesoro di quello che ha funzionato cercando di aggiungere altre idee e di farlo progredire. Due anni fa il Villaggio ha abbracciato il mare portando gli stand anche a lato della Stazione Marittima, l'anno scorso abbiamo iniziato a far entrare sempre più il sistema dentro la città e si è finalmente aperta completamente la vista davanti a Piazza Unità, quest'anno la sfida era mettere a punto le connessioni tra le varie parti, probabilmente qualcosa di meno visibile al pubblico ma la chiave per permettere una crescita ulteriore nel tempo”.

Commenti (0)
Comment