Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Domenica 7 aprile

Cultura e Spettacolo
02 aprile 2013

Cultura e musica a Torviscosa

di
In programma anche la mostra mercato dell'editoria multimediale.
CONDIVIDI
1907
La band dei Luna e un quarto
Cultura e Spettacolo
02 aprile 2013 di

 

Torviscosa ricorda la costituzione dello stato patriarcale con una mostra mercato dedicata alla cultura friulana contemporanea. Per tutta la giornata di domenica 7 aprile la piazza centrale del paese sarà occupata dagli stand delle numerose case editrici, musicali e cinematografiche che hanno aderito all'iniziativa. In mostra, tutta la migliore produzione friulana di oggi: letteratura e saggistica, racconti per bambini e dizionari friulani, storiografia e cinema, musica e teatro. L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Cooperativa di Informazione Friulana, ha inoltre organizzato alcuni momenti speciali.

Si inizia al mattino con una visita a Torviscosa, città di fondazione risalente al 1938 disegnata su un progetto dell'architetto Giuseppe De Min e organizzata in aree funzionali rispondenti alle necessità industriali e civili della company town (ritrovo davanti alla torre del Municipio alle 10.30).

Alle 12 avrà inizio il programma di attività dedicato in particolare ai bambini con la presentazione della pubblicazione “Viaç tal Friûl di magance”, una mappa illustrata dall'artista Luigino Peressini che aiuta piccoli e grandi lettori ad orientarsi nel mondo delle creature magiche - orchi, fate, folletti, streghe, diavoli - della tradizione friulana. Seguiranno, nel pomeriggio, giochi e letture con la KappaVu e infine lo spettacolo musicale “Il gjalut postin” con i cantastorie Lussia di Uanis e Ulisse Viezzoli.

Un altro angolo della piazza sarà contemporaneamente dedicato a “La Comugne”, l'unica rivista letteraria friulana, attiva ormai da alcuni anni: la presenteranno Alessandra Kersevan e Paolo Cantarutti, assieme ad alcuni autori che leggeranno parte dei loro testi. A seguire, la presentazione di “Jude” il primo correttore automatico per la lingua friulana edito dalla Serling.

Ci saranno però anche momenti di intrattenimento, prima con i Felici ma Furlans e la loro serie televisiva che attraverso la comicità e la satira di costume vuole presentare il Friulano di oggi e il suo quotidiano cammino verso la felicità, e, in chiusura nel pomeriggio, il concerto dei Luna e un quarto, un giovane gruppo di musicisti della Bassa friulana, vincitore del Premi Friûl nel 2010, che ha all'attivo il CD “Basse pression” uscito per l'etichetta Musiche furlane fuarte.

Commenti (0)
Comment