Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentata la stagione del Teatro Ristori

Cultura e Spettacolo
27 agosto 2015

Cividale rilancia prosa e danza

di Elisabetta Gottardo
Atteso Simone Cristicchi con "Magazzino 18", ma anche due eventi fuori abbonamento per ricordare il centenario della Grande Guerra.
CONDIVIDI
10899
cristicchimagazzino18.jpg
Cultura e Spettacolo
27 agosto 2015 di Elisabetta Gottardo

Presentata la stagione teatrale 2015/2016 del Teatro comunale Ristori di Cividale del Friuli. “Un calendario che annovera spettacoli di altissimo livello selezionati fra le migliori proposte del circuito nazionale”, spiega l’Assessore comunale alla Cultura, Angela Zappulla.

Un’offerta teatrale all’insegna del divertimento, ma anche della riflessione.

“A sette rappresentazioni di prosa, gestite in collaborazione con l’Ente Regionale Teatrale di Udine, si affiancheranno uno spettacolo di danza acrobatica, uno di danza neoclassica, due proposte musicali in collaborazione con l’Associazione “Sergio Gaggia”; sarà realizzato anche uno speciale fuori abbonamento con due appuntamenti a ricordo del Centenario della Grande Guerra. Ci auspichiamo, pertanto, di incontrare ancora una volta il favore del nostro affezionato pubblico”, aggiunge il sindaco Stefano Balloch.

La stagione prenderà avvio mercoledì 11 novembre con lo spettacolo “Ieri è un altro giorno” con Gianluca Ramazzotti, Antonio Cornacchione, Leonardo Manera, Milena Miconi. Il 27 sarà in scena la Compagnia Nazionale Raffaele Paganini con “Lo Schiaccianoci” di Ciajkovskj e la coreografia di Luigi Martelletta. Mercoledì 9 dicembre sarà la volta di “Magazzino 18”, spettacolo di e con Simone Cristicchi. Mercoledì 16 dicembre invece un reading su donne, denaro e super poteri dal titolo “Wonder Woman”, di e con Antonella Questa, Giuliana Musso e Marta Cuscunà.

Pausa natalizia e ripresa della stagione affidata a “Un Bès - Antonio Ligabue / Progetto Ligabue Primo Movimento” che andrà in scena martedì 19 gennaio. Ancora protagonista del panorama cividalese Vincenzo Salemme con “Sogni E Bisogni” che venerdì 29 gennaio calcherà le scene del Ristori. Gradito ritorno anche quello di Maria Amelia Monti che, con Paolo Calabresi, sarà a Cividale martedì 23 febbraio in “Nudi e Crudi” di Alan Bennett. Infine il binomio comico Ale&Franz sarà ospite mercoledì 16 Marzo con il loro esilarante “Ale E Franz, Tanti lati – Latitanti”.

La danza mercoledì 2 marzo farà sognare con le acrobazie della compagnia dei Sonics e lo spettacolo intitolato “Duum”, diretto da Alessandro Pietrolini.

Con date ancora da definire, l’Associazione Musicale Sergio Gaggia porterà il “Carnevale Degli Animali” e un Dittico Contemporaneo dai titoli eloquenti “Il telefono” ed “Il computer” con la regia di Filippo Tonon.

Fuori abbonamento, infine, due spettacoli dedicati ai temi della Grande Guerra: domenica 15 novembre “Io Nazario Saurio” di Francesco Cevaro, mentre venerdì 12 febbraio “ È Solo Un Fiume”, lo spettacolo teatrale di Irene Carossia.

I costi degli abbonamenti rimarranno inalterati rispetto alla scorsa stagione.

Per maggiori informazioni 0432 731353 teatroristori@cividale.net.

Commenti (0)
Comment