Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Dopo il primo festival del giornalismo

Cultura e Spettacolo
13 agosto 2015

Ronchi, "Leali delle notizie" diventa associazione

a cura della redazione
A presiederla sarà Luca Perrino. Previsti nuovi appuntamenti culturali, tra cui uno spettacolo con Paolo Rumiz.
CONDIVIDI
10824
Alcuni degli ospiti della prima edizione di "Leali delle notizie" (ph. Ufficio stampa "Leali delle notizie")
Cultura e Spettacolo
13 agosto 2015 della redazione

Dopo l’esperienza del Festival del giornalismo di giugno, muove i suoi primi passi l’associazione culturale “Leali delle notizie” di Ronchi dei Legionari che, nei giorni scorsi, ha eletto il suo consiglio direttivo che rimarrà in carica sino al 2018.

Presidente è Luca Perrino, che sarà coadiuvato dalla vicepresidente Cristina Visintini, dalla segretaria Isabella Sandri, dal tesoriere Michele D’Urso e dal direttore artistico Katia Bonaventura.

L’occasione è stata propizia anche per varare un programma di massima delle iniziative che saranno sviluppate nei prossimi mesi e che accompagneranno, via via, l’approdo della seconda edizione del Festival che avrà luogo dal 17 al 19 giugno del 2016. A novembre due serate saranno dedicate alla presentazione di altrettanti documentari che saranno accompagnati da dibattiti con esperti. I temi saranno quelli del rapporto uomo-natura e del lavoro. A dicembre sarà la volta dell’appuntamento con “Il the con…”, mentre a febbraio sarà presentato uno spettacolo che avrà quale protagonista il giornalista e scrittore Paolo Rumiz. E ancora, a marzo, serata con le nuove frontiere del giornalismo, questa volta quello grafico, mentre è prevista anche la presentazione di un libro con un ospite di caratura nazionale.

Commenti (0)
Comment