Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Visita dell'ambasciatore Li Ruiyu

Attualità
10 aprile 2015

Cina e Trieste, i rapporti si consolidano

a cura della redazione
"Rafforzati gli accordi commerciali con l'Italia. Colpito da bellezza, cultura e storia della città".
CONDIVIDI
9671
Li Ruiyu e Roberto Cosolini (ph. Comune di Trieste)
Attualità
10 aprile 2015 della redazione

Il sindaco di Trieste Roberto Cosolini ha ricevuto in Municipio l'ambasciatore della Repubblica Popolare della Cina a Roma Li Ruiyu, in visita in città per una missione di lavoro su invito del MIB School of Management, accompagnato dal Capoufficio Politico Li Xiaoyong e dal Segretario Particolare Liu Qi.Erano presenti anche l'assessore allo Sviluppo ed Attività Economiche Edi Kraus, il Direttore del Mib Vladimir Nanut con Stefano Pilotto docente di International Business al Mib.

“Una preziosa occasione – ha sottolineato Cosolini – per promuovere i rapporti di collaborazione tra Repubblica Popolare Cinese e la nostra comunità, che rafforza l'amicizia e i legami già instaurati un anno fa, tramite l'assessore Kraus, con la visita della delegazione cinese proveniente dalla città portuale di Xiamen”.

“Ho potuto ammirare la bellezza, la natura e la storia di questa città”, ha dichiarato l'ambasciatore Li Ruiyu. “Nel corso della conferenza al Mib ho sentito la volontà da parte di tutti di sviluppare rapporti bilaterali fra Trieste e la Cina. Di recente abbiamo siglato accordi commerciali con l'Italia per rafforzare la cooperazione”. 

Commenti (0)
Comment