Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Sabato alle 14.30

Turismo
26 febbraio 2015

Il Tarvisiano su Rai 1

a cura della redazione
Il comprensorio montano protagonista della trasmissione "Linea Bianca". Meroi, Pivk, Paruzzi e Mazzotti i testimonial.
CONDIVIDI
9105
Le riprese del programma sui monti del Tarvisiano (ph. Fabrice Gallina)
Turismo
26 febbraio 2015 della redazione

Tutta dedicata al Tarvisiano Linea Bianca di sabato 28 febbraio. L’appuntamento su Rai1, atteso da tutti gli appassionati di montagna, è come al solito dalle 14.30 e durerà 90 minuti.

Con Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello, ex alunna del locale Liceo scientifico sportivo Bachmann, la puntata di sabato spazierà dagli impianti di Camporosso alla foresta di Tarvisio, da Sella Nevea al Monte Lussari e dalla piana di Fusine e Cave del Predil alla Val Saisera.

A Sella Nevea i protagonisti saranno gli itinerari del progetto freeride e il FIS International training center, mentre a Fusine la faranno da padrone i bellissimi cani da slitta della Scuola Internazionale Mushing-sleddog guidata da Ararad Khatchikian.

A Cave del Predil, si sono effettuate le riprese degli interni della miniera e dell’arrampicata su una cascata di ghiaccio, mentre in Val Saisera si parlerà di enogastronomia e sci di fondo. A Camporosso, infine, oltre alle riprese della scenografica pista di Prampero in notturna andrà in scena un goliardico match di rugby sulla neve fra i conduttori e lo staff Rai versus le Valchirie, la squadra di rugby femminile di Tarvisio.

Fra i testimonial d’eccezione a Linea Bianca i campioni Nives Meroi, nota per aver scalato dodici delle quattordici vette sopra gli 8000 metri senza l'uso di ossigeno supplementare e di portatori d'alta quota, Tadei Pivk, al momento il più forte atleta italiano di skyrunning e scialpinismo, Gabriella Paruzzi ex fondista e medaglia d’oro in tecnica classica ai XIX giochi olimpici di Salt Lake City nel 2002 e Lucia Mazzotti ex campionessa di sci alpino delle Squadra Nazionale A.

Commenti (0)
Comment