Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Prezzi invariati per il 2015

Attualità
05 febbraio 2015

Cividale, aumentano le frequenze al Centro Giovani

 di Elisabetta Gottardo
Oltre 8.600 le presenze registrate lo scorso anno. Da gennaio attivo il punto unico in località Carraria.
CONDIVIDI
L'interno del Centro Giovani Cividale
Attualità
05 febbraio 2015 di 
Elisabetta Gottardo

L’amministrazione comunale di Cividale del Friuli ha confermato, con recente delibera, le stesse tariffe del 2014 anche per l’anno in corso relativamente ai servizi a pagamento offerti dal Centro Giovani in località Carraria.

“Si tratta di tariffe simboliche – spiega il consigliere delegato alle Politiche Giovanili Giuseppe Ruolo – che hanno lo scopo di responsabilizzare i giovani sull’utilizzo dei beni della comunità”.

Affittare la sala prove musicali costa 2,50 euro all’ora per le band giovanili (che possono godere anche di tre tipi di tessere a ore a prezzi vantaggiosi), mentre i privati possono accedere alla sala a 6 euro orari.

La sala compleanni è utilizzabile a 6 euro all’ora; in caso di prenotazione per un’intera giornata la tariffa ammonta a 50 euro. Stesso costo orario (6 euro) anche per l’affitto dell’aula multimediale.

Ricordiamo che il servizio Informagiovani del Comune di Cividale e il Centro di aggregazione giovanile sono stati accorpati in un unico servizio denominato Centro Giovani Cividale, con l’integrazione delle competenze e lo spostamento degli arredi dell’Informagiovani in via Carraria.

L’edificio che fino a quel momento ospitava il Centro di aggregazione giovanile e l’A.Vo.s. (nel frattempo trasferitasi a Rualis), è quindi diventato sede del nuovo sportello unificato. La gestione del nuovo Centro Giovani di Carraria è tuttora affidata all’Associazione giovanile cividalese Comunicate.Civi.

“È un contesto molto apprezzato – continua  Ruolo – perché in esso i ragazzi trovano il luogo adatto sia per la libera aggregazione sia per la realizzazione di molte attività specifiche. L’anno 2014 si è concluso, infatti,  con dati molto positivi in quanto c’è stato un afflusso di ben 8.629 giovani”.

Gli orari di apertura del Centro Giovani sono dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle 18.30; il sabato dalle 15 alle 18. Già attivo da qualche giorno il Laboratorio di cartapesta e maschere tradizionali “Mascaria”, a cura del maestro Bepi Monai, che si sta tenendo, sempre al Centro Giovani Cividale, ogni martedì e venerdì fino al 13 febbraio. Il laboratorio di maschere è un'attività che precede l'ormai tradizionale carnevale in piazza organizzato dai giovani delle diverse realtà associative del territorio e che quest'anno si terrà nella giornata di martedì 17 febbraio.L’amministrazione comunale di Cividale del Friuli ha confermato, con recente delibera, le stesse tariffe del 2014 anche per l’anno in corso relativamente ai servizi a pagamento offerti dal Centro Giovani in località Carraria.

“Si tratta di tariffe simboliche – spiega il consigliere delegato alle Politiche Giovanili Giuseppe Ruolo – che hanno lo scopo di responsabilizzare i giovani sull’utilizzo dei beni della comunità”.

Affittare la sala prove musicali costa 2,50 euro all’ora per le band giovanili (che possono godere anche di tre tipi di tessere a ore a prezzi vantaggiosi), mentre i privati possono accedere alla sala a 6 euro orari.

La sala compleanni è utilizzabile a 6 euro all’ora; in caso di prenotazione per un’intera giornata la tariffa ammonta a 50 euro. Stesso costo orario (6 euro) anche per l’affitto dell’aula multimediale.

Ricordiamo che il servizio Informagiovani del Comune di Cividale e il Centro di aggregazione giovanile sono stati accorpati in un unico servizio denominato Centro Giovani Cividale, con l’integrazione delle competenze e lo spostamento degli arredi dell’Informagiovani in via Carraria.

L’edificio che fino a quel momento ospitava il Centro di aggregazione giovanile e l’A.Vo.s. (nel frattempo trasferitasi a Rualis), è quindi diventato sede del nuovo sportello unificato. La gestione del nuovo Centro Giovani di Carraria è tuttora affidata all’Associazione giovanile cividalese Comunicate.Civi.

“È un contesto molto apprezzato – continua  Ruolo – perché in esso i ragazzi trovano il luogo adatto sia per la libera aggregazione sia per la realizzazione di molte attività specifiche. L’anno 2014 si è concluso, infatti,  con dati molto positivi in quanto c’è stato un afflusso di ben 8.629 giovani”.

Gli orari di apertura del Centro Giovani sono dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle 18.30; il sabato dalle 15 alle 18. Già attivo da qualche giorno il Laboratorio di cartapesta e maschere tradizionali “Mascaria”, a cura del maestro Bepi Monai, che si sta tenendo, sempre al Centro Giovani Cividale, ogni martedì e venerdì fino al 13 febbraio. Il laboratorio di maschere è un'attività che precede l'ormai tradizionale carnevale in piazza organizzato dai giovani delle diverse realtà associative del territorio e che quest'anno si terrà nella giornata di martedì 17 febbraio.

Commenti (0)