Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Vittoria nel derby a Castions delle Mura

Sport
30 giugno 2014

Ronchi, la legge del più forte

di Livio Nonis
I New Black Panthers liquidano l'Europa Sager e si aggiudicano con due turni d'anticipo il girone. Guarda le immagini.
CONDIVIDI
6207
Europa Sager - New Black Panthers
Sport
30 giugno 2014 di Livio Nonis Image

EUROPA SAGER – NEW BLACK PANTHERS 7-12; 1-13 (guarda il video)

Niente da fare per l'Europa Sager: troppo forte la capolista, per cercare di sorprenderla. Due gare dove non c'è stata storia. Ronchi, ben organizzato in ogni reparto, non ha lasciato scampo, conquistando matematicamente con due turni di anticipo il girone B della Serie A federale.

In gara uno (guarda la gallery nella sezione immagini in alto a sinistra), già al termine del primo inning tutto era, o;  quasi, deciso. I New Black Panthers, subito combattivi in fase offensiva, mettono a segno quattro punti mandando tutti e nove i giocatori del line-up a battere (battono valide Miceu, Ghero e Berini). Al quinto inning, con una nuova accelerazione della squadra ospite, entrano altri cinque punti: il punteggio segnala 12 battute valide, tra cui anche un fuoricampo di Berini (4 su 5 al termine del'incontro). Fino a questo momento l'Europa aveva visto quasi da spettatore il match, ha uno scatto d'orgoglio e riesce a segnare tre fuori campo con Marinig (1 punto), Colussi (2) e Paoletig (2), mitigando i parziali della sconfitta. Da segnalare la buona prova del ricevitore Elia Marinig che, oltre al fuoricampo, ha avuto in attivo un paio di ottime eliminazioni in difesa con assistenze in seconda e terza base.

Nel match del pomeriggio, un inizio di gara non ottimale per Mattia de Faccio “regala” tre basi su ball e due punti agli ospiti; successivamente il lanciatore friulano si riscatta così come tutta l'Europa che si illude, con due valide di Marcano e Fedele, accorciando le distanze sul 2 a 1. Da questo momento in poi però Ronchi rompe gli indugi e con altri sei punti mette fine alla gara per manifesta superiorità: prima volta in stagione che l’Europa viene battuta al 7° inning.

A due giornate dalla fine del campionato, l’Europa resta ultima. La matematica lascia ancora un lumicino di speranza per la salvezza: per poterla alimentare, bisognerà vincere sempre e confidare in qualche risultato favorevole.

 

LA CLASSIFICA: New Black Panthers 833, Tecnovap Verona 583, Redskins Imola 541, Athletics Bologna, Comcor Modena e  Castenaso 458, Iscopy Junior Alpina 375, Europa Sager 291

Commenti (0)
Comment