Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Folklore

Viaggio della memoria

Tra Redipuglia e Caporetto sul treno storico della Grande Guerra
30888
Fogliano Redipuglia

20/10/19

Tutto è pronto e sono partite anche le prenotazioni per la prossima edizione, la numero 14, del “Viaggio della memoria”, il treno storico che, domenica 20 ottobre 2019, si svilupperà tra Redipuglia e Caporetto, ripercorrendo quella strada ferrata che vide protagoniste le tradotte militari durante la prima guerra mondiale.

Al traino di una locomotiva a vapore, sulla storica tratta, i passeggeri si muoveranno non solo su binari d’acciaio, ma anche sui binari della storia. Nelle varie carrozze del convoglio giungerà, infatti, la voce di uno speaker che narrerà i principali avvenimenti accaduti nella valle dell’Isonzo mentre la locomotiva lentamente costeggerà il fiume, sbuffando il suo bianco vapore.

Il programma prevede, dalle 7.45 alle 8.15, l'accoglienza dei partecipanti nel parcheggio antistante la regia stazione di Redipuglia, da dove, alle 8.20, partiranno i pullman diretti alla Transalpina di Gorizia. Da qui, alle 9.30, muoverà il treno storico.

Si attraverserà il confine di stato che non c’è più, simbolo antico delle conseguenze della seconda guerra mondiale. Tra due ali di soldati schierati i passeggeri entreranno direttamente nella storia, immedesimandosi in quella che era la realtà quotidiana dei combattenti al fronte.

Giunti a Santa Lucia, i passeggeri saliranno sui pullman per continuare l’itinerario verso Caporetto dove visiteranno il museo e l’ossario che custodisce le salme di 7.014 soldati italiani e partecipare alla rievocazione storica allestita solo per l’evento sul Monte Kolovrat: più di 100 rievocatori da tutta Europa animeranno la scena, quest’anno ancor più suggestiva ed emozionante visto il contesto storico.

Chiusura di giornata con il concerto a Caporetto e poi nuovamente in treno.

È obbligatoria la prenotazione. Si consiglia, se interessati, di provvedere con largo anticipo. Per informazioni e iscrizioni l’Ufficio IAT Redipuglia 0481 489139 mail: info@prolocofoglianoredipuglia.it.

Livio Nonis