Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Young

Caccia alla favola

A Villa Manin nuovi appuntamenti con il teatro di figura
30346
Codroipo
piazza Manin - Passariano
Villa Manin
13/07/19

A Villa Manin di Passariano di Codroipo, si apre una nuova settimana ricca di appuntamenti con il teatro di figura promossi dal Cta - Centro Teatro Animazione e Figure - di Gorizia.

Giovedì 11 luglio, alle ore 18, andrà in scena il terzo spettacolo inserito nel cartellone dall’ERPAC del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di una delle produzioni più recenti firmate CTA: “IL PICCOLO ESPLORATORE”. Uno spettacolo che nasce all'interno dell'immaginario di uno dei libri più famosi al mondo, "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupèry. Oggi, grazie alle nuove tecnologie, basta scorrere lo schermo di un telefono o di un tablet per viaggiare nel web e scoprire immagini e suoni che suscitano grande fascino, soprattutto sui bambini. Nella storia della letteratura, c’è un bimbo che viaggia velocemente di pianeta in pianeta alla scoperta di strani personaggi, è il Piccolo Principe che è anche il protagonista di questo poetico spettacolo tra Rose gelose, Re solitari, frenetici Lampionai, strani Geografi e Volpi amiche. Un delicato pretesto per dialogare con vivacità e curiosità su alcuni temi della ricerca scientifica, sull’ecologia e sul risparmio energetico. La pièce è pensata e portata in scena da Alice Melloni, mentre scene e oggetti sono di Virginia Di Lazzaro.

Il prossimo fine settimana, inoltre, sarà di nuovo la volta di Caccia alla favola in versione “animata”, grazie alle attrici Elena De Tullio e Alice Melloni. Bambini e ragazzi potranno partecipare allo spettacolo itinerante e interattivo che permetterà di conoscere da vicino tutta la folla di animaletti che popola il bosco e non solo. Caccia alla favola è l’originalissima performance ideata da Altan, Antonella Caruzzi, Antonio Zogno e prodotta dal Cta, per l’estate di Villa Manin: un itinerario alla scoperta dei personaggi di sette celebri favole di Fedro, Esopo e Orazio, rilette dal geniale illustratore friulano. Due attrici guideranno i giovani spettatori in un percorso di gioco di un’ora e mezzo circa, alla scoperta dei grandi classici, con la fantastica galleria di animali che la tradizione ci ha tramandato attraverso le favole classiche. Sono previste due repliche giornaliere sabato 13 luglio, alle ore 10.30 e alle 17; e domenica 14 luglio, con una pomeridiana alle 17.

Caccia alla favola non si esaurirà con l’animazione del fine settimana, perché ogni giorno e per tutta l’estate, con l’ausilio di una mappa che contiene le istruzioni per giocare, grandi e piccini potranno avventurarsi autonomamente nel parco dogale, fra alberi e sentieri, statue e risorgive, dove sono nascoste sette fiabe della tradizione classica, tutte da scoprire e dipanare con l’aiuto dei personaggi caratterizzati dal tratto inconfondibile di Altan. Un modo per scoprire il parco in maniera divertente e fantasiosa.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero; per partecipare alle visite guidate/spettacolo, basta prenotare chiamando il numero 0432.821210, fino ad esaurimento posti.