Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Syntagma

A Udine visite e concerto sull’iconografia musicale
30475
Alessandra Cossi
Udine

Musei del Castello
21/07/19
11
0432 1272591

Il quinto appuntamento della rassegna dedicata all’iconografia musicale custodita nei musei della città di Udine, dal titolo “Syntagma, itinerari d’arte musicale”, è in programma domenica 21 luglio alle ore 11 presso i Musei del Castello (per prenotazioni: 0432 1272591, biglietterie.civicimusei@comune.udine.it).

Il musicologo Alessio Screm, ideatore di questa iniziativa promossa dal Comune di Udine che mette in rete i musei cittadini nel nome delle rappresentazioni musicali del patrimonio artistico udinese, sarà in compagnia dei musicisti esperti di musica antica, Fabio Accurso al liuto e Alessandra Cossi alla voce, un duo parte dell’ensemble di musica antica Dramsam, per visite guidate ed esecuzioni musicali itineranti tra le diverse sale del museo.

Tra opere di archeologia aquileiese e arte antica su capolavori di De Rubeis, Giacomo Secante, Gianbattista Tiepolo, Antonio Carneo, Nicola Grassi e del periodo risorgimentale a firma di Ruzzi, Valentinis, Politi e altri, con tema guida la musica, rappresentazioni di strumenti musicali e scene concertanti, la visita guidata sarà accompagnata da esecuzioni musicali tra brani di anonimi dal repertorio aquileiese, canzoni di crociata, frottole e canzoni di Tarquinio Merula.

Questo penultimo appuntamento di “Syntagma”, anticipa l’ultimo incontro che si terrà al Museo della Cattedrale di Udine e all’Oratorio della Purità, in collaborazione con la Direttrice Maria Beatrice Bertone per i 250 anni dalla morte dell’organaro Pietro Nachini che costruì proprio nel Duomo di Udine il suo centesimo strumento.