Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Sento la terra girare

Spettacolo della cabarettista, attrice e conduttrice televisiva e radiofonica
34780
Pordenone

09/11/20
21
4
Pordenone
via Martelli 2
Pordenone

Lo spettacolo “Sento la Terra girare”, di Teresa Mannino, originariamente previsto per il 13 marzo al Teatro Verdi di Pordenone, e già riprogrammato per la nuova data del 15 maggio, in seguito protrarsi dell’emergenza Coronavirus viene rimviato al prossimo 9 novembre, sempre con inizio alle 21, sempre al Teatro Verdi.

Teresa vive chiusa in un armadio da mesi e anni. Un giorno decide di uscire, ma scopre che il mondo sta cambiando in modo radicale e velocissimo e che addirittura l'asse terrestre sta variando. Nel mare ci sono più bottiglie di plastica che pesci, sulle spiagge più tamarri che paguri. Fuori dall'armadio il mondo va a rotoli, rotoli di carta igienica, e le possibili soluzioni non sembrano risolvere il problema, ma anzi complicano solo la vita. Teresa allora decide di ritornare nell'armadio, ma ormai neppure quello è più lo stesso.

Teresa Mannino (Palermo, 1970), è una cabarettista, attrice e conduttrice televisiva e radiofonica. Dopo gli studi in filosofia si avvicina alla recitazione trasferendosi a Milano. Qui partecipa ad alcuni film e commedie e comincia lavorare in radio, conducendo una puntata della trasmissione “Due di notte” su Radio 2, e nel famoso locale milanese Zelig. L’approdo in televisione arriva prima nel programma notturno Zelig Off, poi in prima serata con Zelig Circus dalla stagione 2007-2008. Nel 2012 viene trasmesso in prima serata il suo spettacolo “Terrybilmente Divagante”, show che Teresa porterà in tour nei principali teatri italiani, riscuotendo moltissimo successo. Nel 2013 conduce la nuova edizione di Zelig Circus con Michele Foresta, subentrando a Claudio Bisio e Paola Cortellesi, per poi tornarvi nel 2016 nelle vesti di comica. Dopo il grande successo del suo primo tour teatrale, nel 2015 e nel 2018 la comica siciliana ritorna nei teatri dello stivale con rispettivamente “Sono nata il ventitré”, terzo spettacolo comico più visto della stagione dopo Fiorello ed Enrico Brignano, e “Sento la Terra girare”.