Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Live music

Mirkoeilcane

A Cervignano il concerto del Premio Tenco 2018
27662
Cervignano del Friuli

06/12/18
21
6
Cervignano del Friuli
piazza Indipendenza 34
Cervignano del Friuli

Si chiude, con il concerto del cantautore romano Mirkoeilcane, la prima parte della stagione musicale del Teatro Pasolini di Cervignano, curata da Euritmica. Il concerto di Mirkoeilcane, Premio Tenco 2018, è in programma giovedì 6 dicembre alle 21; apre la serata la cantautrice Paola Rossato, talento di casa nostra, accompagnata da Sergio Giangaspero alla chitarra.  

Mirko Mancini, in arte Mirkoeilcane, è un giovane cantautore emergente romano, nato nel 1986 e cresciuto alla Garbatella. All’ultimo Festival di Sanremo, con “Stiamo tutti bene” ha vinto i premi “Mia Martini” della critica e “Sergio Bardotti” per il miglior testo, raccontando uno dei tanti viaggi della disperazione nel Mediterraneo sui gommoni, questa volta visto dagli occhi di un bambino di sette anni. Ad ottobre, la sua canzone è stata giudicata la migliore del 2018 al Premio Tenco, svoltosi al Teatro Ariston di Sanremo, vincendo così anche la prestigiosa Targa Tenco.

Mirkoeilcane è anche un affermato autore di testi e musiche per altri artisti e la sua carriera da solista inizia nel 2016 con l’uscita del suo primo disco omonimo, che ottiene ampi e immediati consensi dalla critica musicale.

Mirko si è cimentato come scrittore, scrivendo il romanzo “Whiskey per favore”, che ha dato anche il titolo ad una sua canzone.

A febbraio è uscito il suo nuovo disco “Secondo Me”, con il quale l’artista romano consolida il suo successo, confermando la sua grande creatività e facendo emergere nei testi che scrive tutta la sua vena ironica e autoironica, sia quando parla di rapporti affettivi, sia quando tratta tematiche di rilevanza sociale, che avvolge di suoni e melodie sempre molto curate nei minimi dettagli.

Prima di raggiungere la notorietà, ha lavorato come chitarrista in studio, suonato dal vivo con diversi artisti e composto diverse colonne sonore per film e serie tv.

A Cervignano si presenta sul palco con Alessandro Luccioli alla batteria, Francesco Luzzi al basso e Domenico Labanca alle tastiere, la band assieme alla quale sta girando l’Italia con il suo tour.

Il concerto sarà preceduto da un set di Paola Rossato (voce, chitarra), accompagnata dalla chitarra di Sergo Giangaspero. La cantautrice goriziana presenta il suo primo album “Facile”, uscito di recente ed entrato nella rosa dei finalisti delle Targhe Tenco 2018 nella sezione Opera Prima. Un riconoscimento importante per Paola e la sua musica, che premia la sua continua ricerca della qualità artistica e che arriva a coronamento di una lunga carriera costellata da numerosi premi nell’ambito della musica d’autore.