Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport

Maratona del Cielo

42,2 chilometri da correre a quota variabile tra i 1300 e i 1500 metri
30296
(ph. Pia Dorsale)
21/07/19

La Piancavallo-Cansiglio si svilupperà per 42,2 chilometri lungo la strada panoramica che collega la conca avianese e l’altopiano al confine tra le province di Pordenone, Treviso e Belluno.

La Piancavallo-Cansiglio sarà una vera e propria maratona del cielo, che porterà gli atleti a correre a quota variabile tra i 1300 e i 1500 metri, senza mai offrire dislivelli eccessivi e alternando tratti di asfalto e sterrato. La gara partirà da Piazzale Della Puppa, al Piancavallo, dove sarà posto anche il traguardo. Quattro i Comuni pordenonesi interessati dal percorso: Aviano, Budoia, Polcenigo e Caneva.

“La strada panoramica della dorsale offre un particolare orizzonte che, in giornate limpide, permette di allungare lo sguardo sull’intera pianura da Trieste a Venezia – spiega l’organizzatore della Piancavallo-Cansiglio, Matteo Redolfi, reduce dal successo dell’Aviano-Piancavallo, corsa il 23 giugno –. Considerata la relativa facilità del percorso, la Piancavallo-Cansiglio potrebbe anche diventare un ottimo allenamento in vista degli impegni agonistici autunnali. L’abbiamo pensata come una domenica per tutta la famiglia. Il Piancavallo offre possibilità di svago anche per chi non corre, senza dimenticare che comunque che la Piancavallo-Cansiglio offrirà anche tre prove su distanze ridotte, in modo da venire incontro ad atleti di varia preparazione e obiettivi”.

Oltre alla maratona (42,2 chilometri), l’evento del 21 luglio si svilupperà sulle distanze di 30, 21,1 e 10 chilometri. In occasione della Piancavallo-Cansiglio saranno assegnati i titoli regionali Fidal di Trail Lungo (42,2 km) e Trail Corto (21,1 km). Le due prove più brevi (21,1 e 10 km) avranno anche carattere ludico-motorio, saranno cioè aperte a tutti, e in particolare agli appassionati del nordic walking.

Le iscrizioni rimarranno aperte sino al 17 luglio, ma sarà possibile aderire all’evento anche nel weekend della manifestazione, pagando una quota d’iscrizione maggiorata. Nel pomeriggio, il cartellone della Piancavallo-Cansiglio proseguirà con la 15^ Aviano in corsa, coincidente con la 7^ prova dell’edizione 2019 del Grand Prix Giovani, tradizionale rassegna di corsa su strada a livello under 18 che richiamerà al via le miglior speranze del mezzofondo triveneto.

Per ulteriori informazioni: www.piancavallo.run.