Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Live music

Les Babettes

Al Palmanova Outlet Village lo swing delle cantanti triestine
31854
Aiello del Friuli

Palmanova Outlet Village
07/12/19
17

Il programma delle iniziative natalizie organizzate dal Palmanova Outlet Village si chiude con il concerto dal vivo delle “Babettes”. Dopo i due eventi di grande impatto visivo: “Les Mongolfieres”,  uno spettacolo itinerante tratto dal romanzo “Il giro del mondo in 80 giorni” di Jules Verne e “La pianista volante”, una musicista che, indossando un romantico abito bianco ha suonato il pianoforte sospesa a tre metri da terra, il pubblico del Village potrà assistere a un concerto dal vivo che riporta alle magiche atmosfere dello swing.

Sabato 7 dicembre, a partire dalle 17, ci sarà il concerto canoro del trio musicale swing “Les Babettes”, che si ispira agli anni Trenta  e Quaranta. Il gruppo è formato da: Eleonora Lana, Chiara Gelmini e Anna De Giovanni, tre ragazze triestine che con le loro meravigliose e ricercate acconciature e i loro splendidi vestiti retrò allieteranno il pubblico del Village con le loro melodie.

«Chiudiamo il palinsesto degli eventi natalizi con un concerto ispirato alle atmosfere delle Feste – afferma Giada Marangone, marketing manager del Palmanova Outlet Village –. Siamo molto felici di ospitare un gruppo musicale del nostro territorio che ha avuto risonanza nazionale. L’auspicio è quello di continuare a promuovere eventi di qualità, capaci di accogliere i consensi dei nostri visitatori, italiani e stranieri».

Les Babettes sono nate nel 2011 a Trieste. Il loro nome è un omaggio alla città: le “babe”, o “babette”, sono infatti, nel dialetto cittadino, le ragazze che spettegolano. Con un pizzico di ironia il trio ha modificato questo buffo termine dialettale conferendogli un tocco di eleganza francese e rendendo così omaggio anche ad alcuni famosissimi gruppi vocali del passato (The Chordettes) o del mondo della fantasia (il cartone animato Les Triplettes de Belleville). Dal 2013 ad oggi Les Babettes si sono esibite in festival, eventi e convegni, tra locali, piazze e teatri in Italia e all’estero (Slovenia, Svizzera, Spagna, Cina) e hanno collaborato con emittenti televisive (Arte, Sky Arte, Rai 3, Sky, Cielo) e radiofoniche (Radio Deejay, Radio 105, Radio Rai FVG, Radio PuntoZero). Sono state ospiti di “Cuffie d’oro” a EXPO Milano 2015 e hanno aperto il Galà del Convegno Internazionale “Voce Artistica 2015” al Teatro Alighieri di Ravenna. Hanno suonato, tra gli altri, nei festival Swing Fest (Madrid, Spagna), Valsugana Jazz Tour (Pergine Valsugana), Trieste Loves Jazz (Trieste), Far East Film Festival (Udine), Bastianich Music Festival (Cividale),  Friuli Doc (Udine), Sexto Vintage (Sesto al Reghena, Pordenone), China Shanghai International Art Festival (China). Insieme a Joe Bastianich e al suo progetto musicale, si sono esibite a Umbria Jazz e in vari concerti in tutta Italia e sono state ospiti di note emittenti radiofoniche nazionali. Per la Tv sono state ospiti della puntata sul Friuli Venezia Giulia nel programma “On the Road” – condotto da Joe Bastianich e andata in onda su Sky Arte – e in “Metropolis” – in onda su Arte, emittente europea di arte e cultura. Nel 2014 hanno partecipato alle selezioni di X Factor 8 Italia, ottenendo la Enel Green Light durante le Home Visit ed entrando quindi in ballottaggio per accedere ai Live Show del programma (in onda su Sky e Cielo).

 

Biografia

 

Anna

Nanà - Anna De Giovanni

Anni di violino sin dalla più tenera età le hanno dato delle solide basi musicali, ma la disciplina del conservatorio le stava stretta: molto meglio le evoluzioni sulla pista di pattinaggio, dove l’impegno e la costanza erano mediati dall’aspetto creativo dello sport. Lasciata la bella Verona è arrivata quasi per caso a Trieste, dove si è laureata prima alla Scuola per Interpreti e Traduttori e poi in Lettere Classiche. Il suo animo romantico ha trovato sfogo nel mondo circense delle acrobazie aeree… finché non è stata rapita da Lulù e Cocò, alla ricerca del terzo elemento per il loro audace progetto. Oggi lavora all’interno di una casa editrice di libri per bambini. Nel tempo libero la si può trovare con il naso tra i libri e una penna in mano, oppure sull’altipiano carsico alla ricerca di bruscandoli.

 

Eleonora

Lulù – Eleonora Lana

Inizia a esplorare la musica da piccolissima. Vista la tradizione musicale di famiglia, non era affatto strano trovarla davanti a un pianoforte o nelle fila di un coro di voci bianche sin dall’età di tre anni; vecchi filmati testimoniano il suo attaccamento ad un registratorino su cassette portatile che lei non lasciava mai… proprio mai! Dopo i diplomi in pianoforte e musica da camera, le esperienze nell’Orchestra Giovanile Italiana, i diplomi di CMT Estill Voicecraft e delle accademie di musical SDM e BSMT, ha lavorato sia come perfomer di musical (con la Compagnia della Rancia) sia come pianista classica (al Conservatorio di Trieste), pop (in tour con Udo Jürgens) e di musical (per la Stage Entertainment in Germania e Svizzera). E’ sempre in viaggio, e nella sua borsa non mancano mai un paio di scarpe da tango, computer e cuffiette per comporre gli arrangiamenti dei brani delle Babettes e un tupperware per uno spuntino.

 

Chiara

Cocò - Chiara Gelmini

È da sempre un’artista a tutto tondo, sin da piccola ha amato tutte le possibili forme dell’espressione artistica e negli anni le occasioni di studiare ed approfondire il mondo della recitazione (dal teatro al cabaret, passando per il cortometraggio e il cinema), della danza e del canto, sono state molte. Seguendo la passione nata tra le fila di un coro di voci bianche ha cantato in numerosi gruppi comparendo in diversi EP ed LP. È laureata in Arti Visive e dello Spettacolo allo IUAV di Venezia e alla Magistrale in Filosofia a Trieste. Lavora come insegnante d’arte, attrice e illustratrice. Ama viaggiare, leggere e stare in compagnia di buoni amici, possibilmente ballando una mazurka.

Les Babettes hanno collaborato negli anni con diverse formazioni. Si sono esibite accompagnate da big band e dixie band (The 1000 Streets’ Orchestra, TEJO, Shipyard Town Jazz Orchestra, Walter Sax Big Band, Ragtime Jazz Band..), Mr. Wallace All Stars e da altre band formate, tra gli altri, dai musicisti: Riccardo Morpurgo, Matteo Alfonso (piano), Marco Vattovani, Igor Checchini (batteria), Andrea Zullian, Andrea Resce, Andrea Medeot (contrabbasso), Tiziano Bole (chitarra), Alessandro Peterussa (percussioni). Sono supportate dal fonico Ricky Carioti.