Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Live music

Kind of Satie

A Udine un concerto tra brani originali e improvvisazioni in onore del pianista francese
25388
Udine
via Sella
Teatro San Giorgio
21/05/18
20.45

Sul palco saliranno Andrea Pandolfo (tromba, flicorno, voce recintante e canto) Paolo Pandolfo (viola da gamba, voce recitante) e Michelangelo Rinaldi (fisarmonica, pianoforte, piano giocattolo) per uno show che trae origine dall’incontro con le surreali e graffianti indicazioni di espressione di Erik Satie, raccolte e tradotte in italiano da Ornella Volta ne “I quaderni di un mammifero” (Adelphi editore, Italia, 1980). Il brano Impassibile Infiammato che le racconta in musica, è il baricentro poetico da cui, per cerchi concentrici, tutti gli altri brani vengono illuminati.
Lo spettacolo-concerto è un viaggio nella poetica di Satie, trasfigurata attraverso la sensibilità di musicisti che hanno alle spalle molti anni di sperimentazione, anche condivisa, in sonorità niente affatto consuete e mainstream.
Kind of Satie è composto da brani originali, musica (e parole) di Erik Satie, libera improvvisazione e brevi incursioni nel repertorio barocco per viola da gamba.

Paolo Pandolfo ha studiato viola da gamba con Jordi Savall, divenendo membro del suo gruppo – Hesperion XX – e succedendogli come professore alla Schola Cantorum Basiliensis. E’ autore di diverse pubblicazioni per le quali ha ottenuto importanti riconoscimenti, affianca a progetti filologicamente rigorosi, altri che spaziano nell’improvvisazione (in stile rinascimentale e barcco) e verso percorsi di avvicinamento alla musica popolare e al jazz. Michelangelo Rinaldi, polistrumentista, si è diplomato in pianoforte e oboe al Conservatorio di Lucca e in libera improvvisazione e in fortepiano alla Musik Akademie di Basel; si è esibito in tutta Europa con un repertorio che comprende musica medioevale, musica contemporanea, folk music e musica da camera. Andrea Pandolfo, diplomato in tromba, affianca all’attività di solista, quella di arrangiatore per il teatro, il cinema e la televisione. Si esibisce in tutta Europa in festival e sale da concerto suonando musica klezmer, antica, contemporanea e jazz.