Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Folklore

Incendio del mare

A Lignano il tradizionale spettacolo pirotecnico
30673
Lignano Sabbiadoro

16/08/19
23.30

Il riverbero di luci e colori sul mare, mentre il cielo di Lignano si illumina, per quello che ormai è l’evento clou dell’estate in Riviera, atteso da migliaia di persone. Fuochi pirotecnici lanciati dal Pontile di Pineta e da zattere galleggianti ormeggiate a 300 metri dalla spiaggia, “duettano” fra loro per l’Incendio del Mare, l’appuntamento divenuto ormai il simbolo della località di Lignano.

Uno show dall’atmosfera magica, giunto ormai alla 25esima edizione, in programma per venerdì 16 agosto dalle 23.30, preceduto da uno spettacolo musicale in piazza Marcello D’Olivo alle 21.30, con l’intento di replicare il grande successo dell’anno scorso con la partecipazione di oltre 50 mila persone, rapite ad ammirare la danza dei fuochi a ritmo di musica: i ventagli dorati, lo sbarco dei marines, la nuvola d’argento, oltre ai tradizionali fantasmini, ai fuochi-paracadute, all’effetto guerriglia, tutto frutto dell’estro e della regia del mago dei fuochi, Ciro Manfredonia, coreografo dell’Incendio del Mare, ideato nel 1995 assieme all’allora presidente della società Lignano Pineta, Renzo Ardito.