Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Live music

Gorni Kramer Quartet

Concerto del celebre quartetto swing
34818
08/07/20
21
3
Udine
via Trento 4
Udine

È un viaggio nella musica senza confini quello che il Gorni Kramer Quartet proporrà al pubblico mercoledì 8 luglio 2020, con inizio alle ore 21, dal palcoscenico di Teatro Estate 2020, la prima rassegna estiva en plein air del Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Attraversando l’Europa per giungere fino all’America Latina, il celebre quartetto guidato dal fisarmonicista fuoriclasse Sebastiano Zorza e dai non meno talentuosi ed affiatati Marko Feri alla chitarra, Aleksandar Paunović al contrabbasso e Giorgio Fritsch alle percussioni ci guiderà in un percorso tutto dedicato allo swing e non solo.

L’ensemble è molto apprezzato dal pubblico internazionale per le sue coinvolgenti riletture di brani del grande musicista e fisarmonicista Francesco Gorni Kramer, nome fra i più popolari della musica italiana fra gli anni Quaranta e Cinquanta.  Al centro del programma troveremo dunque immancabilmente le sue hit, ma anche il valzer musette francese di Richard Galliano per arrivare alle influenze che questo stile ebbe su un particolare e vastissimo repertorio della musica brasiliana del tutto diverso dal samba e dalla bossa nova.

Insomma, quello che apre la serie dei quattro concerti in programma sul palcoscenico all’aperto del Teatro Nuovo Giovanni da Udine è un appuntamento capace di accendere l’entusiasmo del pubblico più eterogeneo. “Le condizioni particolari e i vincoli imposti da una situazione del tutto eccezionale come quella che stiamo vivendo ci hanno stimolato a ricercare per questa stagione estiva proposte musicali molto diverse rispetto a quelle cui è abituato il nostro pubblico, ma non per questo meno affascinanti e strutturate – sottolinea il direttore artistico musica Marco Feruglio -. I quattro concerti che proporremo sono infatti dedicati ad altrettanti generi musicali che hanno avuto ed hanno tuttora un’importanza e un’influenza fondamentali nella musica popolare internazionale. Per la scelta degli interpreti, siamo stati senz’altro agevolati dalla fortuna di avere nella nostra Regione degli eccellenti musicisti, veri specialisti in alcuni dei repertori che potremo ascoltare in questa rassegna”.