Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Luigi Spazzapan

Esposte sette opere del maestro gradiscano
34432
Spazzapan, Cavallino azzurro, 1952
Gradisca d'Isonzo
via Ciotti 51
Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan
22/08/20
10-13/15-19
0481 960816

Altre date

05/08/20 - Gradisca d'Isonzo
06/08/20 - Gradisca d'Isonzo
07/08/20 - Gradisca d'Isonzo
08/08/20 - Gradisca d'Isonzo
09/08/20 - Gradisca d'Isonzo
12/08/20 - Gradisca d'Isonzo
13/08/20 - Gradisca d'Isonzo
14/08/20 - Gradisca d'Isonzo
15/08/20 - Gradisca d'Isonzo
16/08/20 - Gradisca d'Isonzo
19/08/20 - Gradisca d'Isonzo
20/08/20 - Gradisca d'Isonzo
21/08/20 - Gradisca d'Isonzo
23/08/20 - Gradisca d'Isonzo
26/08/20 - Gradisca d'Isonzo
27/08/20 - Gradisca d'Isonzo
28/08/20 - Gradisca d'Isonzo
29/08/20 - Gradisca d'Isonzo
30/08/20 - Gradisca d'Isonzo
02/09/20 - Gradisca d'Isonzo
03/09/20 - Gradisca d'Isonzo
04/09/20 - Gradisca d'Isonzo
05/09/20 - Gradisca d'Isonzo
06/09/20 - Gradisca d'Isonzo

Tornano a essere esposte le sette opere di Luigi Spazzapan appartenenti al comodato Corgnati. Dopo il recente rinnovo del comodato da parte di Erpac FVG, i dipinti saranno allestiti dall’11 giugno al 6 settembre al pianoterra della Galleria regionale d’arte contemporanea dedicata al noto artista a Gradisca d’Isonzo.

Si tratta del Santone nella losanga festonata (tempera su carta intelata), in cui la nuova iconografia a cui giunge Spazzapan, quella dei santoni appunto, viene valorizzata da un pigmento rosa di eccezionale modernità.

Accanto ci saranno i Cavallini azzurri (tempera su carta) e lo Studio di donna con gatto, con linee guizzanti che definiscono i soggetti, infondendo loro energia e dinamismo. Nella sala attigua, in posizione centrale alla Vanitas – fiori con insetti (tempera su carta), farà da contrappunto la composizione Dalie e zinnie in composizione, dotata di una altrettanto forte componente espressiva.

Chiuderanno questo insieme due opere: una china colorata su carta intelata intitolata Isole di colore e Il Paesaggio incorniciato di rosso (olio su masonite) di esteso formato orizzontale, in cui la composizione è strutturata esclusivamente dal colore, sempre acceso e carico di esuberanza.

La sette opere, che costituiranno l’inizio del percorso permanente dedicato al maestro gradiscano, coprono un arco di tempo che va dal 1948 al 1955 e appartengono alla fase conclusiva di Spazzapan: un momento di intensa ricerca, in cui la consueta forte carica espressiva dell’artista va a sommarsi a componenti geometriche, per poi sciogliersi nell’eccezionale pittura liquida dell’ultimo periodo, quello informale, a cui Spazzapan si rivolge con la sua inesauribile curiosità nell’affrontare sempre nuovi territori.