Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Live music

Gino Paoli e Danilo Rea

Rinviato a lunedì 1 aprile il concerto in programma a Monfalcone
28840
(© Musacchio&Ianniello)
Monfalcone

01/04/19
20.45
7
Monfalcone
corso del Popolo 20
Monfalcone

Il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea in programma il 22 marzo, è stato annullato e sarà recuperato lunedì 1 aprile 2019.
Per gli abbonati rimane valido il tagliando con la data del 22 marzo.
Chi ha acquistato il biglietto può utilizzarlo per il concerto dell’1 aprile.

Chi invece intende chiedere il rimborso del biglietto può farlo, presso la Cassa del Teatro o l'ERT di Udine, a partire dal 22 marzo (dalle 17 alle 20.45) ed entro e non oltre lunedì 1 aprile (dalle 17 alle 19, esclusa la domenica).
Chi ha acquistato il biglietto on line o attraverso il circuito Vivaticket, riceverà indicazioni sull'eventuale rimborso da Vivaticket.

 

Ospiti della rassegna "ControCanto" arrivano al Teatro Comunale di Monfalcone, venerdì 22 marzo alle 20.45, Gino Paoli, fra i più grandi autori e interpreti della canzone italiana, che torna nella sua città natale, e Danilo Rea, pianista lirico e creativo, fra quelli che più hanno segnato la scena jazz degli ultimi decenni. Sono i protagonisti di “Due come noi che...”, concerto di grande suggestione per voce, pianoforte e improvvisazione.

Prosegue, quindi, il successo dell’avventura live di Paoli e Rea, alla ricerca costante di nuovi stimoli e sperimentazioni musicali, da tempo insieme sui palcoscenici più prestigiosi in Italia e all’estero con i fortunati spettacoli “Napoli con amore”, “Due come noi che...” e il recentissimo “3”, dedicato ai capolavori della musica francese.

Un concerto, quello in cartellone a Monfalcone, che ha già collezionato numerosi sold out, incantando ed emozionando un pubblico sempre più numeroso. Un prezioso esempio di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana e internazionale, con una scaletta aperta che spazia e si rinnova di spettacolo in spettacolo. In programma, infatti, i grandi successi e le canzoni più amate di Gino Paoli (da Averti addosso a Il cielo in una stanza, da Vivere ancora a Perduti, passando per La gatta e Come si fa), ma anche alcuni capolavori dei cantautori genovesi, amici di una vita di Paoli (De André, Bindi, Tenco e Lauzi) e un omaggio alla musica napoletana e a quella francese.

Assecondando la sua grande passione per il jazz, Gino Paoli reinterpreta, carismatico ed elegante, le canzoni che hanno segnato la nostra storia, non soltanto musicale. Al suo fianco Danilo Rea, che dopo l’entusiasmante concerto con Ramin Bahrami della passata stagione dedicato a Bach, torna sul palcoscenico monfalconese.

 

Alle 20.00, al Bar del Teatro, Federico Pupo, direttore artistico della stagione musicale, dialogherà con Danilo Rea.