Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

François-Joël Thiollier

A Sacile l'artista francese per la chiusura della stagione Fazioli
24787
(ph. fazioli.com)
Sacile
via Ronche 47
Fazioli Concert Hall
20/04/18
20.45

Il vastissimo repertorio, la profonda cultura musicale, la magistrale padronanza della tastiera sono gli elementi che permettono a François-Joël Thiollier di calcare da decenni la scena internazionale, mettendosi in luce con la sua inconfondibile personalità. E’ proprio con il ritorno di questo straordinario artista che si chiuderà il sipario sulla Stagione 2017-18 della Fazioli Concert Hall.

Thiollier è stato acclamato in più di 40 Paesi dove si è esibito con le più prestigiose orchestre, dal Concertgebouw di Amsterdam all’Orchestra della Rai di Torino, dall’Orchestre National de France alla London Symphony Orchestra, e nelle sale più importanti al mondo: Théâtre des Champs-Élysées, Berliner Philharmonie, Suntory Hall di Tokyo, Sydney Opera House... Franco-americano di nascita, ha assimilato il meglio di diverse culture, studiando in Francia sotto la guida di Robert Casadesus e laureandosi a soli 18 anni con Sascha Gorodnitzki alla Juilliard School of Music di New York. Thiollier ha vinto otto Grand Prix in concorsi internazionali - un risultato senza precedenti -, fra cui il “Reine Elisabeth” di Bruxelles e il “Čajkovskij” di Mosca.

In occasione del suo ritorno alla Fazioli Concert Hall, questo eccezionale interprete ci condurrà attraverso i “quattro temperamenti” di Claude Debussy, nel centesimo anniversario della scomparsa.