Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Folklore

Festa del Vino – Terre di magici sapori

Torna a Monfalcone l'evento che unisce tradizione, enogastronomia e spettacolo
29998
Monfalcone

12/06 e fino al 16/06

Si rinnova per la sessantaduesima volta l’appuntamento con la “Festa del vino – terre di magici sapori” promossa dal Comune di Monfalcone e dalla Pro Loco – presentata dall’assessore alla Cultura Luca Fasan, con il presidente della Pro Loco, Franco Miglia – che sarà inaugurata dalle autorità mercoledì 12 giugno alle ore 18.30 in Piazza della Repubblica con il consueto taglio del nastro, la partecipazione della Banda Civica Città di Monfalcone, il Gruppo Costumi Tradizionali di Turriaco e l’arrivo della staffetta con la fiaccola con il Marathon Club di Monfalcone. La manifestazione proseguirà fino a domenica 16 giugno.

L’inaugurazione della manifestazione sarà preceduta da un approfondimento a tema enologico. Alle 17 di mercoledì 12 giugno, nella Sala del Consiglio comunale, dopo il saluto delle autorità, l’agronomo Claudio Fabbro e l’enologo Rodolfo Rizzi (presidente della Assoenologi FVG) si confronteranno sul tema “Il vivaismo viticolo nel Friuli austriaco, nel goriziano e bisiacaria”.

Come ogni anno, l’amministrazione comunale e la Pro Loco hanno messo a punto un ricco e articolato programma che prevede l’alternarsi di momenti di discussione e approfondimento a degustazioni, competizioni sportive amatoriali e spettacoli di musica e danza. 
Ogni giorno sono in programma conferenze sui temi della viticultura, della pesca, del territorio e della salute.

Giovedì in Piazza della Repubblica, a partire dalle ore 18, si parlerà di “La Bisiacaria, al Bisiac, i Bisiachi” con Ivan Portelli, presidente dell'Associazione Culturale Bisiaca.

Ancora nella piazza principale di Monfalcone, alle ore 19 di venerdì, l’incontro “Salute, movimento e ... vino: il piacere di sentirsi bene”, con Annalisa Dorbolò e Roberto Travan autori del libro “Da domani mi muovo”.

La pesca sarà al centro dell’appuntamento di sabato 15 nella Sala del Consiglio alle ore 10 con tre interventi: il primo “Il patrimonio culturale delle zone di pesce nell'Alto Adriatico”, a seguire “Il ruolo dei pescatori nella nuova società: turismo, cultura, ambiente” e infine “La pesca nell'Alto-Adriatico”. Prenderanno la parola il sindaco Anna Cisint, l’assessore alle risorse agroalimentari, forestali e ittiche Stefano Zanier, la capitaneria di Porto, il Gac (Gruppo di Azione Costiera) FVG, il CCM (Consorzio Culturale del Monfalconese) Ecomuseo.

Domenica alle ore 18 in piazza della Repubblica la presentazione del libro “I nostri magnari” a cura di Giada Polimeno.

Tra le attività collaterali ritroviamo i collaudati spettacoli di cucina: ospiti speciali di questa edizione la food blogger Agnese Rasso, che sarà in Piazza Repubblica giovedì alle ore 19; lo chef e noto volto televisivo Andy Luotto, che si esibirà sabato e domenica alle 19; mentre il giudice di Masterchef Mauro Lorenzon e oste de La Mascareta di Venezia sarà presente mercoledì a partire dalle 18 nell’Area Kolin, nelle vicinanze del campanile. Quest'area sarà specificatamente delimitata per consentire la degustazione di pietanze e di vini in calice di vetro, altrimenti vietati, alla presenza dei più rinomati produttori locali.

Sabato alle 18.30, in Piazza Repubblica, è in programma lo show cooking su “Dal mare alla tavola, pulire e preparare il pesce” organizzato dall'associazione Sei di Monfalcone Se..., la Cooperativa Pescatori e Rione Centro.

Nel calendario non mancano le attività per i più piccoli.

Venerdì dalle ore 17 li aspettano due attività: il laboratorio culinario “Biscottiamo” in Piazza della Repubblica e la gimcana “Bike città di Monfalcone” nella piazza Falcone e Borsellino, iniziativa dedicata ai bambini tra i 5 e i 14 anni e che quest'anno è arrivata alla sua 11edizione.

Sabato alle ore 18 in Piazza Cavour “Giri in sella e spettacolo equestre con i poni”.

Giochi, gare e dimostrazioni come le ormai tradizionali: gimcana “Bike città di Monfalcone”, gara podistica “Cronoscalata de la Rocca”, “Torneo di Burraco” e la nona “Tombola Bisiaca” con un montepremi di 2.000 euro.

Il Gruppo Speleologico Monfalconese, inoltre, aspetterà il pubblico venerdì alle ore 20.00 in via Sant'Ambrogio dove scalerà il campanile della chiesa in una dimostrazione di salita e discesa con il solo uso della corda.

Musica live ogni sera alle 21 in Piazza della Repubblica. Mercoledì si esibiranno i “Blockbuster”; giovedì sarà la volta del blues con la performance della band “Prognosi Riservata”. Venerdì alle 21.30 il concerto di “On New Trolls”, sabato di nuovo alle 21.00 si esibirà la cover band dei Pooh “I Soliti Pooh” mentre domenica la scuola “Ily Dance Studio” si esibirà in spettacoli di musica e danza.